Venerdì 22 Marzo 2019 | 20:20

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

Ultimi fuochi di Medimex Scuole, scommessa vinta

ENRICA D'ACCIO'
Bari – Ultimi scampoli per la quinta edizione del Medimex, il salone dell’innovazione musicale che ha animato la Fiera del Levante di Bari con una tre giorni no stop di musica. Dopo la girandola di big nazionale e internazionali, da Brian Eno a Vinicio Capossela, passando per Carmen Consoli e Gianna Nannini, la maratona di musica si conclude stasera con lo speciale WebNotte, il programma radio di Ernesto Assante e Gino Castaldi che premieranno molti degli artisti che, in questi giorni, si sono esibiti a Bari. Oltre ai concerti e agli spettacoli live, la manifestazione voluta da Puglia Sounds è stata l’occasione di incontro e confronto per diversi operatori della musica: dalle radio alle etichette indipendenti, senza dimenticare le agenzie di spettacolo, gli enti di formazione, le accademie e i festival. In vetrina anche artisti emergenti e produzioni indipendenti.

Fra i protagonisti della manifestazione, anche le scuole, in arrivo da tutta la regione, per le attività di «Medimex Kids», di cui La Gazzetta del Mezzogiorno è stata media partner. Tante scolaresche fra il pubblico di Medimex. Abbiamo chiesto ad una delle docenti presenti, come possono interagire il mondo della musica con il mondo della scuola. Ecco l'intervista

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400