Mercoledì 24 Luglio 2019 | 06:18

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

 
Il caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
Il convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
Il progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
Heroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
"Bari, campionato complicatoI tifosi faranno la differenza"

«Bari, campionato complicato. I tifosi faranno la differenza»

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeA Torre dell'Orso
Dieci persone intossicate in un villaggio del Salento: 3 di loro ricoverati in ospedale

Dieci intossicati in un villaggio del Salento: 3 di loro ricoverati in ospedale

 
GdM.TVL'evento in piazza
«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

 
FoggiaIl caso
Manfredonia, pescatori in acque croate: in 4 trattenuti e rilasciati

Manfredonia, pescatori in acque croate: in 4 trattenuti e rilasciati

 
TarantoNel Tarantino
Avetrana, filma l'ex compagno che prepara la droga e lo fa arrestare

Avetrana, filma l'ex compagno che prepara la droga e lo fa arrestare

 
BrindisiNel Brindisino
Latiano, paziente clinica psichiatrica tenta suicidio: denunciati 4 operatori

Latiano, paziente clinica psichiatrica tenta suicidio: denunciati 4 operatori

 
PotenzaIn frazione Ciccolecchia
Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

 
MateraLa decisione
Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

 
BatL'impianto
Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

 

i più letti

a policoro

A luglio e agosto la sosta auto
nella zona lido si dovrà pagare

La manovra sulle entrate del primo bilancio del sindaco Mascia

spiaggia a Policoro

di FILIPPO MELE

POLICORO - Dal 1° luglio al 30 agosto parcheggi pubblici a pagamento non custoditi nella zona Lido. Lo ha deciso la Giunta comunale. Il dado è tratto. La manovra sulle entrate del primo bilancio dell’amministrazione guidata dall’ammiraglio Enrico Mascia è fatta: tassa di soggiorno e parcheggi a pagamento al mare. Con la seconda misura molto più “indigeribile” della prima. Nel caso, infatti, anche se si annunciano “sconti”, pagheranno anche i residenti-elettori.

Ma non si diceva che le scelte “impopolari” è meglio farle ad inizio legislatura? Così, ecco quel che ha dichiarato il “motore” delle due decisioni: un tecnico prestato alla politica, il ragioniere-commercialista Giovanni Trifoglio. “Adottare in questo periodo la delibera sui parcheggi a pagamento al lido – ha spiegato l’esponente della Giunta Mascia – non ha motivi politici, ma di tempi di bilancio. Stiamo preparando la manovra sui servizi a domanda individuale. E ci stiamo concentrando sul settore turistico che consideriamo strategico. Tutto sta andando in questa direzione. Sia l’imposta di soggiorno sia i parcheggi a pagamento. Non si possono dare servizi alla comunità, ad esempio più corse dei bus per il mare e bagni pubblici funzionali, senza le risorse necessarie. E la nostra spesa storicizzata per il settore è di solo 70mila euro. La manovra servirà ad aumentare il plafond».

Questo per le grandi linee. Ma, in concreto, cosa è stato previsto? Ancora il nostro interlocutore: «Abbiamo richiamato la precedente delibera dell’amministrazione guidata dal sindaco Rocco Leone poi sospesa nell’ultimo Consiglio comunale prima delle elezioni aumentando, però, i parcheggi a pagamento da 1000 a 1240 e riducendo quelli liberi da 320 ad 80. Nei due mesi di sperimentazione, luglio ed agosto, si pagheranno 0,50 centesimi l’ora, dalle 8 alle 20, con un massimo di 4 euro. Chi vorrà sostare una intera giornata, cioè, pagherà 4 euro. Per i camper le tariffe sono di 0,75 l’ora e 6 euro massimo al giorno. Per il pagamento adotteremo il sistema dei parcometri già usato in molte città. Dai parcheggi contiamo di incassare circa 100 mila euro».

Ed eccoci al “nodo” politico dei residenti. Come sarà sciolto? Trifoglio: «Con un abbonamento agevolato per una sola auto a nucleo familiare». Basterà? Non resta che attendere la specifica determinazione, con acclusa entità dello “sconto”, non riportata in delibera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie