Venerdì 19 Luglio 2019 | 06:46

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 
Inquinamento
Matera, schiuma biancastra nella Gravina

Matera, schiuma biancastra nella Gravina

 
Il caso
Basilicata, un miliardo e 800 milion: ecco il tesoro del petrolio

Basilicata, un miliardo e 800 milioni: ecco il tesoro del petrolio

 
Operazione dei carabinieri
Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

 
L'annuncio
Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

 
L'annuncio
James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDopo la sentenza della Consulta
Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

 
BatL'incidente
Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

 
BariLa tragedia
Bari, bagno di sera a Pane e Pomodoro: muore stroncato da malore 70enne russo

Bari, 70enne russo muore dopo bagno a Pane e Pomodoro: forse un malore

 
TarantoIl caso
Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 

i più letti

Ricerche petrolifere

«La Regione ricorra
al Consiglio di Stato»

«La Regione ricorraal Consiglio di Stato»

NOVA SIRI - «La Regione Basilicata ha l’obbligo morale verso le popolazioni locali di opporsi al Consiglio di Stato contro la recente sentenza del Tar sul permesso di ricerca petrolifera Tempa la Petrosa». Lo ha chiesto Noscorie Trisaia dopo che il 29 gennaio scorso il Tribunale amministrativo ha rigettato il parere di compatibilità ambientale negativo formulato dalla Regione il 20 aprile del 2015 sul citato permesso.

«Per il Tar – ha spiegato il gruppo ecologista – all’epoca dell’emanazione della deliberazione impugnata la Regione non era più investita del relativo potere. Si evince che nel procedimento, a seguito dell’entrata in vigore del decreto Sblocca Italia, Total ha inteso avvalersi delle facoltà in esso previste chiedendo la conversione del procedimento in corso per il rilascio di permesso in quello per rilascio del titolo concessorio unico con ciò optando per il passaggio alla nuova disciplina. Inclusa la competenza dello Stato sulla Valutazione di impatto ambientale». Così, ancora Noscorie: «Se la Regione avesse deliberato qualche mese prima dello Sblocca Italia il procedimento sarebbe stato chiuso. Invece, così non è stato. Da qui la nostra richiesta di opposizione. Trovandoci, infine, in campagna elettorale chiediamo ai cittadini di votare rappresentanti del territorio (non quelli che fanno falsa opposizione) impegnati a cancellare Jobs Act e Sblocca Italia in Parlamento».

Ricordiamo che rientrano nel permesso Tempa la Petrosa le aree circostanti alla diga di monte Cotugno, le colline del Sinni, il Parco letterario Isabella Morra, parte del Parco del Pollino, numerose aree sic, i centri storici dei paesi piu belli della costa jonica, il litorale di Nova Siri, le aree vicino al centro nucleare Itrec, ed i comuni calabresi del litorale fino a Montegiordano. [FI.ME.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie