Venerdì 17 Settembre 2021 | 18:15

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

in via del corso

Matera, voragine in centro
montata una palizzata

«Interverremo dopo un accertamento»

Matera

MATERA - Si apre una voragine in pieno centro, a pochi giorni dalla conclusione dei lavori di ripavimentazione. Senza gravi conseguenze, per fortuna. È accaduto l’altra sera in via del Corso, quando era cominciato lo struscio. L’area è quella degli ex magazzini Upim, dove era stata segnalata da alcuni passanti la presenza di una buca, che ha richiesto l’intervento dei Vigili del fuoco. Nell’occasione si è assistito alla stessa scena descritta all’epoca della caduta di una delle luci natalizie. I new jersey di cemento posti nel centro storico per le misure anti terrorismo hanno ancora una volta impedito ai Vigili del fuoco l’accesso con il proprio mezzo. La squadra impegnata nel servizio ha provveduto alla messa in sicurezza della zona, che è stata prima transennata e dopo protetta con una palizzata di legno. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia locale e ieri mattina un dirigente e un tecnico del Comune.
La buca è stata allargata per eliminare parti pericolanti e per consentire l’ispezione della cavità, che si è rivelata molto più estesa di quanto si immaginasse. È un altro pezzo della città sotterranea che si manifesta. L’area del crollo coincide con l’antico rione Fossi.
«Domani (oggi per chi legge, ndr), al mio rientro, accerteremo se l’area è pubblica o privata e interverremo per consolidare la zona, con nostri fondi o, se non lo farà il privato, anticipando le spese», dice l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Michele Casino, che l’altra sera era a Roma, a Palazzo Grazioli, per la definizione delle candidature di Forza Italia alle Politiche. «Il presidente Berlusconi – precisa – mi ha voluto candidato alla Camera per il sistema proporzionale nel collegio Basilicata 01».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie