Domenica 26 Settembre 2021 | 05:56

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Tre giorni di grande musica

Beach Festival a Metaponto
grande musica con i big «indie»

di ANGELO MORIZZI

METAPONTO - Il Metaponto Beach Festival, giunto alla XIII edizione, si aprirà quest’anno giovedì 17 agosto, con il pop degli Ex-Otago, tra i capisaldi della musica indie italiana, e si chiuderà sabato 19 agosto con la voce dell’ex leader dei “24 Grana”, Francesco Di Bella, accompagnato alla chitarra da Alfonso “Fofò” Bruno per Tesla Alternative Music. In mezzo, venerdì 18 agosto, il consueto appuntamento con la Meridional Reggae Reunion, che ospiterà la regina italiana della musica in levare, Mama Marjas. Scenario il castello Torremare di Metaponto. L’evento è organizzato dalle associazioni Krikka di Bernalda e Multietnica di Potenza. Saranno gli Epochè, band di Ferrandina, che ha vinto le selezioni regionali per Arezzo Wave, a inaugurare il MBF 2017. Sul palco anche la cantautrice salentina Alea, e i milanesi Canova, freschi del nuovo album “Avete ragione tutti”. La prima serata si chiuderà con i genovesi Ex-Otago con “Marassi”, la loro ultima fatica discografica.

Venerdì 18 agosto, tutti i dialetti del Sud Italia si incontreranno a Metaponto per la Meridional Reggae Reunion. Molto nutrita la rappresentanza dei singer pugliesi, che arriveranno insieme a Mama Marjas, per unirsi ai gruppi calabresi siciliani e campani. A fare da filo conduttore della serata sarà la Krikka Reggae con l’ultimo album, “XV anni di sound e cultura”. Opening act della serata saranno i The Roots Corporal, reggae band di Ferrandina.

Numerosi i musicisti che raggiungeranno Metaponto sabato 19 agosto, in una serata che omaggerà la storia del rock. Ospite di punta della serata, aperta dai Bytecore, sarà Francesco Di Bella, accompagnato dal chitarrista Alfonso “Fofò” Bruno. Nella sua carriera da solista, il “cardillo” ha pubblicato anche l’album “Nuova Gianturco“, dedicato all’omonimo quartiere partenopeo di periferia.

Tutti i pomeriggi, poi, dalle 17,30, sul lungomare di Metaponto, sono in programma laboratori gratuiti di circo, per ragazzi e bambini, a cura di Circo LaboratorioNomade.

Il Metaponto Beach Festival ha il sostegno il sostegno del Comune di Bernalda e della Regione Basilicata. Quest’anno, grazie alla collaborazione con Rabite Bus, sarà possibile raggiungere il Castello Torremare di Metaponto, location del festival, con navette in partenza da Potenza, Matera e costa jonica. Per tutte le informazioni dettagliate e gli aggiornamenti è possibile consultare il sito ufficiale www.metapontobeach.it e la pagina Facebook “Metaponto Beach Festival”. Si potrà visionare il programma in aggiornamento e trovare maggiori informazioni sulla possibilità per il pubblico festivaliero di soggiornare, a prezzi agevolati, nei campeggi convenzionati con il Metaponto Beach Festival. La musica in levare dell’arco jonico lucano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie