Martedì 23 Luglio 2019 | 00:59

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
Il convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
Il progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
Heroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'operazione
Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

 
TarantoL'incidente
Taranto, investe donna e fugge via: rintracciato pirata della strada

Taranto, investe donna e fugge via in auto: rintracciato pirata della strada

 
Brindisi«Felicità è donare»
Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
FoggiaSanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 

i più letti

Ferrandina

Ospitati in abitazioni private
ventotto richiedenti asilo

Ma è uno strappo al protocollo d'intesa con Montescaglioso

PIERO MIOLLA
FerrandinaVentotto migranti richiedenti asilo sono da qualche giorno ospitati a Ferrandina, in alcune abitazioni private. L’arrivo dei migranti, veicolato attraverso un progetto del ministero degli Interni e dalla Prefettura di Matera con alcune associazioni territoriali, non rientra però nel protocollo d’intesa che il Comune di Ferrandina ha stipulato con quello di Montescaglioso nel tentativo di dare corso ad un’accoglienza diffusa dei migranti in provincia di Matera. Quest’ultimo, infatti, cristallizzato in una delibera di Giunta del 24 febbraio quando sindaco era Saverio D’Amelio, riguardava un altro progetto che assicura ospitalità a 80 migranti in una struttura nei pressi della stazione di Ferrandina.

L’arrivo dei 28 extracomunitari ha però portato a qualche mugugno: sia sui social che in via ufficiale, infatti, c’è stato chi ha segnalato la totale mancanza di informazione sul loro arrivo ed ha puntato il dito nei confronti dell’Amministrazione comunale guidata da Gennaro Martoccia. «In realtà – ha spiegato il primo cittadino – il Comune è estraneo al progetto che ha portato in paese questi cittadini del mondo. Mancanza d’informazione? Certamente non può essere attribuita al sottoscritto che, anzi, ha di recente incontrato il prefetto di Matera per chiedergli di partecipare ad un incontro con la cittadinanza, incontro che si è tenuto l’altro ieri sera e ha visto l’intervento di tanti cittadini in un clima che mi è sembrato tutt’altro che astioso e di chiusura.

Anzi, i ferrandinesi hanno mostrato grande senso di ospitalità e accoglienza verso queste persone sfortunate, lamentando sì una carenza d’informazione ma solo perché non hanno potuto prepararsi ad accogliere civilmente i migranti».

Insomma, nonostante le preoccupazioni emerse in paese, che pure ci sono e vanno considerate, il centro aragonese si è mostrato ospitale. «Siamo – ha aggiunto il sindaco – una comunità ospitale e votata all’integrazione. Ciò però non vuol dire che ne ospiteremo altri, visto che, nel complesso, ce ne sono già circa 100 tra il centro storico e la stazione: credo sia arrivato il momento che anche altri Comuni facciano la loro parte».

Infine, sul protocollo d’intesa con Montescaglioso: «È stato sottoscritto dalla precedente Amministrazione: unendo i due centri si sarebbe andati oltre i 10 mila abitanti e, quindi, l’ospitalità sarebbe potuta crescere fino a 100. Mi pare, però, che Montescaglioso non abbia mai dato seguito a quel protocollo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie