Sabato 20 Luglio 2019 | 01:27

NEWS DALLA SEZIONE

Il progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
Heroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 
Inquinamento
Matera, schiuma biancastra nella Gravina

Matera, schiuma biancastra nella Gravina

 
Il caso
Basilicata, un miliardo e 800 milion: ecco il tesoro del petrolio

Basilicata, un miliardo e 800 milioni: ecco il tesoro del petrolio

 
Operazione dei carabinieri
Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BrindisiPer un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

Policoro, quest'uomo è scomparso da 6 mesi

Policoro, quest'uomo è scomparso da 6 mesi
di FILIPPO MELE
POLICORO - Un uomo di 52 anni, Saverio Sansolino, è scomparso da sei mesi, da Ginosa (Taranto). E ieri, nella sesta ricorrenza del fatto di cronaca, i coordinamenti provinciali di Matera e di Taranto dell’associazione antimafia Libera hanno diramato un comunicato congiunto dal titolo “Dov’è Saverio Sansolino?”.

La necessità di estendere l’appello anche alla Basilicata è derivato dal fatto che l’uomo ha l’unica sorella, Giustina, che vive, da 35 anni, nella zona rurale tra Policoro e Tursi. E Sansolino aveva moltissimi rapporti con la gente ed il territorio dei due centri lucani. Oltretutto, la sua ultima telefonata, 15 minuti dopo essersi allontanato da casa, è stata agganciata ad una cella di Pisticci. L’auto su cui è salito il giorno della sua scomparsa, dunque, era diretta da Ginosa al Metapontino.

Ma ecco Libera: «Sono passati sei mesi dalla scomparsa di Sansolino. I suoi ultimi movimenti furono ripresi dalla telecamera della sua villa, a Ginosa, mentre usciva di casa frettolosamente e non da solo. Poi, due mesi dopo, da un bancomat di via Plateja, a Taranto, furono prelevati 90 euro con la sua carta di credito. Fu Saverio a prendere i soldi? O le persone che il 7 novembre lo andarono a prendere a casa? Dov’è Saverio? È scomparso volontariamente o lo hanno fatto sparire? E in questo caso quale conto ha dovuto pagare? A queste e a tante altre domande non c’è risposta. In attesa del lavoro degli inquirenti vogliamo continuare a chiederci cosa si nasconde dietro questa scomparsa perché non si spengano le luci su di essa».

Cosa che non vuole anche la sorella Giustina, a lui molto legata: «Il video che ha ripreso mio fratello uscire l’ultima volta dalla sua casa riprende anche una persona in viso. Il video è stato consegnato ai carabinieri del Gruppo investigativo di Taranto ed al pm Enrico Bruschi. Ma ancora senza esito. Saverio era sposato, con due figli adulti, e separato. Faceva il capo cantoniere della Provincia di Taranto.

Io temo il peggio per lui anche se, da stipendiato, non aveva grandi possibilità economiche e, quindi, non poteva avere nemici. Aveva avuto problemi nella separazione con un sua ex ma ora viveva da due anni con un nuova compagna, anche lei alla sua ricerca. Se qualcuno sa qualcosa può riferirla ai carabinieri od a me stessa od a Libera di Matera o di Taranto. Ma sono pessimista anche perchè a Ginosa ho verificato una omertà da tagliare a fette».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie