Sabato 14 Dicembre 2019 | 11:50

NEWS DALLA SEZIONE

nel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
nel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 
nel Materano
Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

Bernalda, scoperta base logistica mafia lucana: tre arresti

 
Operazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 
Tradizione popolare
Matera, presepe vivente nei Sassi: è alla «decima candelina»

Matera, presepe vivente nei Sassi: è alla «decima candelina»

 
Il colpo
Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

 
I volontari
Matera 2019, le storie di chi ha contribuito al successo della Capitale Europea della Cultura

Matera 2019, le storie di chi ha contribuito al successo della Capitale Europea della Cultura

 
Il film
«No time to Die», ecco il trailer dell'ultimo James Bond girato a Matera

«No time to Die», ecco il trailer dell'ultimo James Bond girato a Matera e Gravina

 
L'incontro
Matera, ministro Lamorgese: senza cultuita legalità non c'è progresso

Matera, ministro Lamorgese: senza cultura legalità non c'è progresso

 
Il riconoscimento
La città di Matera premia Carolyn Smith e Mauro Boldrini

La città di Matera premia Carolyn Smith e Mauro Boldrini

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, parla storico mister Salvemini: «Quella promozione in A un sogno, quest'anno può rivincere»

Bari, parla storico mister Salvemini: «Quella promozione in A un sogno, quest'anno può rivincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaè un pregiudicato
Polizia insegue per 40km bitontino su auto rubata: bloccato nel Foggiano

Polizia insegue per 40km bitontino su auto rubata: bloccato nel Foggiano

 
Materanel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
Baridonne
Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

 
Leccenel Salento
Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

 
Batil caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 
BrindisiDomenica 15 dicembre
Brindisi città fantasma, evacuati 53mila per la bomba: tutto quello che c'è da sapere. Le strade

Brindisi città fantasma, evacuati 53mila per la bomba: tutto quello che c'è da sapere. Le strade

 
HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una operata, è gravissima VD/FT

 

i più letti

Nelle case dei Sassi dal 28 al 30 concerti, recital e poesie

di CARMELA COSENTINO
MATERA - Teatro, letteratura, musica e scoperta dei luoghi più suggestivi del territorio. È il menù di “Naturarte”, il festival che punta alla valorizzazione e alla promozione del Parco della Murgia, di Matera, ma anche dei Comuni limitrofi, con una serie di iniziative che prenderanno il via il 28 e si concluderanno il 30 dicembre
Nelle case dei Sassi dal 28 al 30 concerti, recital e poesie
di CARMELA COSENTINO

Teatro, letteratura, musica e scoperta dei luoghi più suggestivi del territorio. È il menù di “Naturarte”, il festival che punta alla valorizzazione e alla promozione del Parco della Murgia, di Matera, ma anche dei Comuni limitrofi, con una serie di iniziative che prenderanno il via il 28 e si concluderanno il 30 dicembre.

La prima tappa sarà Montescaglioso, dove il Cea ha organizzato una escursione alla scoperta delle cantine e delle grotte del centro storico e alle 18 nell’Abbazia di San Michele Arcangelo l’incontro pubblico con Monika Bulaj, fotografa, autrice di servizi per il National Geographic che curerà anche un workshop riservato a fotografi professionisti. Alle 19.30, nella Cantina di Porta Sant’Angelo, si esibirà Antonio Dambrosio Ensemble proponendo lo spettacolo “Mosto, vino in versi in jazz” e alle 21.30 il cantautore calabrese Peppe Voltarelli.

Il 29 la scena si sposta a Matera con un programma intenso che partirà alle 10 con la passeggiata curata dal settore Ambiente dell’Onyx, sulle tracce del Conte Tramontano. Alle 16 nella caffetteria di Casa Cava il presidente della Società italiana del Restauro Forestale Roberto Mercurio terrà un seminario sul tema “Il restauro della Foresta Mediterranea” e alle 17.30 Gregorio Padula condurrà i partecipanti alla scoperta delle case palazziate dei Sassi. Per gli appassionati dei giochi di ruolo, l’associazione Giallo Sassi ha organizzato dalle 18 alle 22, “Mysterium Materiae. Scacco al Conte”, gioco in costume in cui i partecipanti dovranno risolvere gli enigmi, attraverso una serie di indizi sparsi nel centro storico. Alle 19.30, nel salone di Palazzo Bernardini, si terrà lo spettacolo “Il sindaco contadino: Rocco Scotell a ro ” scritto e interpretato da Ulderico Pesce. La serata si concluderà alle 22 con lo spettacolo “Atlante delle costellazioni” ch e vedrà salire sul palco della Cava Casa il matematico Piergiorgio Odifreddi e il pianista degli Area Patrizio Fariselli.

Il 30 dicembre, alle 12, nella Casa Cava, la “The Bass Gang” terrà il laboratorio artistico su come fare spettacolo divertendosi, riservato ai ragazzi delle scuole. La formazione, con un repertorio che spazia dalla musica classica al pop, si esibirà alle 21.30 nella Casa Cava per la chiusura del festival. Tra le iniziative più originali di questa edizione invernale di NaturArte, ”Case ospitanti” in programma il 30.

«È un primo esperimento – ha detto Pierfrancesco Pellecchia, presidente dell’Ente Parco Murgia nella conferenza stampa tenutasi ieri mattina nella sede di via Sette Dolori – che mette in evidenza la grande disponibilità dei materani che per l’occasione aprono le porte delle loro abitazioni per ospitare concerti, recital e letture di poesie. In questo modo intendiamo portare tutti i partecipanti alla scoperta del centro storico e dei Sassi».

Seguendo le indicazioni riportate sulle cartine e sui volantini disponibili nella Libreria dell’Arco, Mondadori, nella Cartoleria Montemurro e Ferula Viaggi, i partecipanti potranno scegliere l’itinerario artistico che preferiscono animato dalla partecipazione del gruppo “Alla Bbun” che girerà per vicoli dei Sassi.
Altra novità l’iniziativa “Scambia un libro” che sarà riproposta anche nella prossima edizione di NaturArte. «L’idea, che riproporremo in primavera, è quella di trasformare il centro visite di Porta Pistola – ha spiegato Gigi Esposito – in un luogo della cultura aperto ai cittadini e ai tanti visitatori che sempre più numerosi arrivano a Matera e che in questa sede potranno portare via un libro e lasciare un loro ricordo. Un modo per rafforzare lo scambio culturale tra i paesi». Per informazioni, www.parcomurgia.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie