Domenica 28 Febbraio 2021 | 14:45

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
Il caso
Stalking, lesioni all'ex moglie: obbligo di dimora a Matera

Stalking, lesioni all'ex moglie: obbligo di dimora a Matera

 
La polemica
Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

 
Gli episodi andavano avanti dal 2016
Impediva alla compagna di uscire di casa e la picchiava: arrestato a Matera

Impediva alla compagna di uscire di casa e la picchiava: arrestato a Matera

 
GdF
Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

 
Il virus
Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

Covid 19, virus dilaga a Montescaglioso: coprifuoco anticipato alle 20

 
indagini dei CC
Matera, spaccio di droga tra minorenni e studenti: nei guai 8 baby pusher

Matera, spaccio di droga tra minorenni e studenti: nei guai 8 baby pusher

 
Contagi
Coronavirus, a Matera positivo collaboratore vescovo, chiusi uffici

Coronavirus, a Matera positivo collaboratore vescovo, chiusi uffici

 
Il virus
Covid 19, il sindaco di Matera: «Aumento casi dovuto a imprudenza»

Covid 19, il sindaco di Matera: «Aumento casi dovuto a imprudenza»

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisiintervento tempestivo
Fasano, scopre il marito a letto con l'amante: scoppia la zuffa e i vicini chiamano i CC

Fasano, scopre il marito a letto con l'amante: scoppia la zuffa e i vicini chiamano i CC

 
Barila decisione
Policlinico Bari, non c’è più rischio legionella: dissequestrati i due edifici

Policlinico Bari, non c’è più rischio legionella: chiesto dissequestro edifici

 
BatL'emergenza
Andria, vigile scrive alla sindaca: «Non ce la faccio più contro gli assembramenti»

Andria, vigile scrive alla sindaca: «Non ce la faccio più contro gli assembramenti»

 
FoggiaControlli dei CC
S.Giovanni Rotondo, in auto con cocaina e marijuana: nei guai un 25enne incensurato

S.Giovanni Rotondo, in auto con cocaina e marijuana: 25enne incensurato nei guai

 
Potenzala protesta
Potenza, appeso striscione contro ministro Speranza in via Vaccaro

Potenza, appeso striscione contro ministro Speranza in via Vaccaro

 
LecceL'emergenza
Lecce, paziente positivo al Covid: chiude Neurologia al Vito Fazzi

Lecce, paziente positivo al Covid: chiude Neurologia al Vito Fazzi

 
TarantoIl caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 

Parco della Magna Grecia si muovono i primi passi

di FILIPPO MELE
POLICORO - Qualcosa si muove per la realizzazione del Parco della Magna Grecia coinvolgente lo Jonio lucano, siciliano e, addirittura, della Grecia. È di questi giorni l’interesse manifestato al sindaco Rocco Leone dell’assessore regionale all’ambiente Aldo Berlinguer.  In sede territoriale, inoltre, le iniziative in merito continuano
Parco della Magna Grecia si muovono i primi passi
di FILIPPO MELE
POLICORO - Qualcosa si muove per la realizzazione del Parco della Magna Grecia coinvolgente lo Jonio lucano, siciliano e, addirittura, della Grecia. È di questi giorni l’interesse manifestato al sindaco Rocco Leone dell’assessore regionale all’ambiente Aldo Berlinguer. «Le manifesto l’interesse della Regione - ha scritto Berlinguer - per l’istituzione del Parco interessante un’area con ben 5 siti di interesse comunitari. È da tener presente, però, che la creazione di un Parco marino naturale avente una dimensione extranazionale comporta la sottoscrizione di accordo internazionali ed una fase di concertazione complessa che deve avvenire con l’attivo coinvolgimento del ministero dell’Ambiente già dalle prime fasi attuative».

In sede territoriale, inoltre, le iniziative in merito continuano. Il sindaco di Tursi, Giuseppe Labriola, ha inviato ai suoi colleghi dell’Area programma Metapontino - Collina materana una bozza di documento, anche nell’ottica di Matera 2019, su cui discutere nella prossima conferenza dei sindaci. Ed il primo cittadino di Policoro, Leone, ha inviato agli stessi primi cittadini dell’Area programma ed al suo collega di Matera, Salvatore Adduce, una bozza di protocollo di intesa avente per oggetto “Azioni congiunte a favore del sistema turistico”.

«Oggi - ha scritto Leone - non si può pensare di imbattersi da soli nella sfida del turismo. Occorrono fronte comune ed unità di intenti. L’offerta sempre più deve tendere alla cooperazione: solo insieme possiamo competere ed offrire un marchio unico della Magna Grecia lucana. I nostri turisti, cioè, non debbono limitarsi alla sola offerta dei litorali, ma visitare anche i borghi dell’entroterra, godersi le oasi naturalistiche ed i parchi archeologici, praticare sport, visitare Matera capitale della cultura 2019».
Il sindaco di Policoro ha invitato ad inviare modifiche ed integrazioni al protocollo d’intesa all’indirizzo e-mail: sindacoleone@policoro.gov.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie