Giovedì 18 Luglio 2019 | 15:32

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 
Inquinamento
Matera, schiuma biancastra nella Gravina

Matera, schiuma biancastra nella Gravina

 
Il caso
Basilicata, un miliardo e 800 milion: ecco il tesoro del petrolio

Basilicata, un miliardo e 800 milioni: ecco il tesoro del petrolio

 
Operazione dei carabinieri
Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

 
L'annuncio
Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

 
L'annuncio
James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoDalla polizia
Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

 
PotenzaNel potentino
Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

 
LecceL'appuntamento
Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 

i più letti

C'è Stefano Accorsi nel cast del nuovo film ambientato a Matera

di CARMELA COSENTINO
MATERA - Velocità, azione, adrenalina allo stato puro nella città dei Sassi che per alcuni giorni si trasformerà nel set di “Italian race”, film ambientato nel mondo dei campionati automobilistici prodotto da Fandango e diretto da Matteo Rovere che firma la sceneggiatura insieme con Filippo Gravino e Francesca Manieri. Una produzione insolita, se si considera che Matera è da sempre la location ideale di pellicole di respiro religioso. Stefano Accorsi (foto) uno dei protagonisti
C'è Stefano Accorsi nel cast del nuovo film ambientato a Matera
di Carmela Cosentino

MATERA - Velocità, azione, adrenalina allo stato puro nella città dei Sassi che per alcuni giorni si trasformerà nel set di “Italian race”, film ambientato nel mondo dei campionati automobilistici prodotto da Fandango e diretto da Matteo Rovere che firma la sceneggiatura insieme con Filippo Gravino e Francesca Manieri. Una produzione insolita, se si considera che Matera è da sempre la location ideale di pellicole di respiro religioso, ma questa volta, si rompono gli schemi e sul grande schermo il pubblico potrà ammirare una città autentica senza veli né modifiche strutturali.

«Avevo già visto questa città – racconta il regista Rovere – è ormai un set internazionale, dove sono stati girati numerosi film in costume. Il mio scopo invece è quello di mostrarla e raccontarla nella sua contemporaneità, mettendo in risalto il contrasto tra l’antichità dei luoghi e la modernità della trama». Anche le auto che saranno utilizzate per le riprese non saranno d’epoca, «sono automobili – aggiunge – che hanno sfrecciato nei circuiti di Imola, Mugello, Monza, dove abbiamo già effettuato le prime riprese».

Adesso, il cast si sposta a Pisticci e nelle zone limitrofe, e a Matera, dove si girano scene nei rioni di tufo, sul belvedere della Murgia e per le strade della città. Non mancheranno i protagonisti del film, Matilda De Angelis al suo esordio e Stefano Accorsi. La trama è incentrata sulla storia di due fratelli che alla morte del padre si trovano a dover gestire una squadra di corse. Eredità che sarà subito raccolta dalla figlia, proprio nei giorni in cui il fratello (Accorsi) tornerà a casa. È un ex campione della categoria, segnato da problemi di tossicodipendenza ma alla richiesta della ragazza non si tirerà indietro, indosserà nuovamente il casco e correndo su una Porsche 997 Cup del team Antonelli Motorsport di Calderara di Reno, riuscirà a salvare la scuderia del padre.

«La storia – spiega il regista – nasce da una mia passione per il mondo delle corse che oggi ho la possibilità di realizzare. Sarà un film d’azione, con scene spettacolari e tanta adrenalina». Il film sarà nelle sale nella primavera 2015 vanta la collaborazione di Michele D’Attanasio che cura la fotografia, di Gianni Vezzosi al montaggio, le scene sono di Alessandro Vannucci, i costumi di Cristina La Parola e il suono di Angelo Bonanni, e della Lucana Film Commission che ha dato un contributo nella scelta delle locations. «Siamo fieri – ha commentato Paride Leporace, direttore della Lfc – di ospitare a Matera e a Pisticci il set del film “Italian race” prodotto da Fandango, casa produttrice vincitrice del nostro bando alla crisi, che permetterà a maestranze lucane di poter cimentarsi con un progetto di alto valore spettacolare e che grazie alle scene previste in sceneggiatura e alla presenza di un attore come Stefano Accorsi contribuirà a promuovere le straordinarie bellezze paesaggistiche della Basilicata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie