Mercoledì 17 Luglio 2019 | 12:29

NEWS DALLA SEZIONE

dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 
Inquinamento
Matera, schiuma biancastra nella Gravina

Matera, schiuma biancastra nella Gravina

 
Il caso
Basilicata, un miliardo e 800 milion: ecco il tesoro del petrolio

Basilicata, un miliardo e 800 milioni: ecco il tesoro del petrolio

 
Operazione dei carabinieri
Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

 
L'annuncio
Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

 
L'annuncio
James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

 
A marconia (Mt)
Era ricercato da marzo: carabiniere fuori servizio intercetta pregiudicato e lo fa arrestare

Era ricercato da marzo: carabiniere fuori servizio intercetta pregiudicato e lo fa arrestare

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatSicurezza e piano traffico
Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

 
TarantoCresce l'attesa
Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

 
LecceFurbetti in Salento
Porto Cesareo, spinge l'auto a piedi per «beffare» la Ztl

Porto Cesareo, spinge l'auto a piedi per «beffare» la Ztl

 
BrindisiNel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
BariDal 20 al 28 luglio
Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

Light Festival: ad Alberobello la luce «disegna» sui trulli

 
FoggiaOperazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Maltratta la moglie Giudice dispone «Vada via da casa»

MATERA - Un uomo di 60 anni di Matera dovrà lasciare il tetto coniugale per aver picchiato e maltrattato più volte la moglie: è la decisione del gip di Matera che è stata notificata dalla Squadra Mobile con obbligo immediato di abbandonare la casa familiare e con il divieto di avvicinarsi alla moglie. Il provvedimento scaturisce da due episodi accertati di percosse
Maltratta la moglie Giudice dispone «Vada via da casa»
MATERA - Un uomo di 60 anni di Matera dovrà lasciare il tetto coniugale per aver picchiato e maltrattato più volte la moglie: è la decisione del gip di Matera che è stata notificata dalla Squadra Mobile con obbligo immediato di abbandonare la casa familiare e con il divieto di avvicinarsi alla moglie. Il provvedimento scaturisce da due episodi accertati di percosse, avvenuti l’11 dicembre ed il 25 aprile scorsi, in cui la donna finì al pronto soccorso. Gli agenti, informati dall’ospedale, sentirono la donna. In entrambi i casi era stata aggredita per futili motivi, ciononostante aveva deciso di non sporgere querela o denuncia.

L'uomo, già condannato in passato per maltrattamenti in famiglia, era stato sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare pure nel 2009 per fatti analoghi, successivamente l’obbligo era stato revocata a seguito dell’avvio di un programma di disintossicazione presso il Sert.
Lo scorso anno i poliziotti intervennero presso l’abitazione dei due coniugi perchè l’uomo, che era ubriaco, tentò di colpire la moglie con una sedia. Poichè abusa dell’alcol, quando è in stato di ebbrezza, l’uomo diventa aggressivo e violento, in particolare nei confronti della moglie.

I fatti accertati di maltrattamento sono inoltre aggravati dall’essere tenuti in presenza di una figlia minore. Nel provvedimento, il giudice ha deciso anche l’affidamento dell’indagato ai Servizi Sociali e al Sert affinchè possano acquisire la sua disponibilità ad iniziare un percorso di consapevole allontanamento dagli atteggiamenti violenti e dall’alcol. Nel frattempo, l’uomo è stato avvertito: se dovesse violare le disposizioni del giudice, nei suoi confronti scatterà l’ordine di carcerazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie