Giovedì 30 Giugno 2022 | 12:19

In Puglia e Basilicata

Innovazione

Al via la Matera Digital week con applicazioni e laboratori

Al via la Matera Digital week con applicazioni e laboratori

Coinvolte anche cinque Case delle tecnologie emergenti

22 Giugno 2022

Redazione online

MATERA - Mobilità, logistica, comunicazione, audiovisivo intelligenza artificiale, sperimentazione in 3D, robotica, applicazione del «5G»: sono alcuni dei temi e dei settori di approfondimento della settimana di Matera digitale, ''Matera digital week», organizzato da oggi e fino al 26 giugno dalla Casa delle tecnologie emergenti (Cte), in collaborazione con il Mercato internazionale audiovisivo (Mia) e il Ministero dello Sviluppo economico (Mise).
Tra le attrazioni dell’evento, che prevede numerosi approfondimenti, i sei laboratori della Casa delle tecnologie: Lab Sperimentazione 3D Video Capture; AR/VR e Mixed Reality & Gemello Digitale della Città di Matera; Lab Applicazioni del 5G; Lab Giardino delle Tecnologie Emergenti; Lab Blockchain & Quantum Key Distribution; Lab Applicazioni di Robotica e Stampa 3D.

Alla Matera Digital week partecipano altre cinque Case delle tecnologie: Cte Next di Torino; Cte Prisma di Prato; Cte Sicura de L’Aquila; Cte Open Lab di Roma; Cte Bari Open Innovation Hub. ''La prima edizione della Matera digital week - ha detto l'assessore all’innovazione del comune di Matera, Angelo Cotugno - è una importante opportunità di collaborazione per le Case delle tecnologie e di confronto tra pubblico e privato per innovare i servizi, con una nuova frontiera di opportunità che consentirà di coinvolgere i cittadini nella fruizione di prestazione di pubblica utilità riducendo tempi e costi».
E, in uno dei primi appuntamenti dell’iniziativa, Gianluca Stefanini, responsabile «Smart Mobility & Automotive Vodafone Business», ha evidenziato che «la mobilità e la sicurezza delle infrastrutture sono settori chiave per lo sviluppo e la realizzazione delle smart cities. L’impegno di Vodafone a livello europeo si concretizza nello sviluppo di progetti 5G che contribuiscono a creare un ecosistema aperto che sostenga la collaborazione tra gli attori sul territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725