Sabato 29 Febbraio 2020 | 12:13

NEWS DALLA SEZIONE

l'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
rifiuti
Matera, il grande pasticcio della differenziata

Matera, il grande pasticcio della differenziata

 
Il recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 
Il concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
La polemica
Le dichiarazioni di Bardi: «Quarantena solo per i lucani»

Le dichiarazioni di Bardi: «Quarantena solo per i lucani»

 
Il caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi. Torture per estorcere denaro

 
le rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
nel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 
il 23 febbario
Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevae di Fiume

Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevale di Fiume

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceè mistero
Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

 
Materal'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 

i più letti

Il caso

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Uno dei due malfattori ha telefonato alla donna fingendo di essere un suo nipote che annunciava l’arrivo di un corriere che avrebbe consegnato un computer costato duemila euro

anziani

MATERA - Due uomini - di 42 e 38 anni, entrambi di Napoli e con precedenti di polizia - sono agli arresti domiciliari con l’accusa di concorso in truffa aggravata ai danni di una donna di 86 anni, che vive a Matera.
I due hanno telefonato alla donna fingendo di essere un suo nipote che annunciava l’arrivo di un corriere che avrebbe consegnato un computer costato duemila euro. La donna, infatti, ha ricevuto la visita di un finto corriere che le ha consegnato il pacco ma, visto che la donna non aveva che 150 euro, si è fatto dare «diversi monili in oro di valore superiore alla differenza». Nel pacco, ovviamente, non vi era un computer ma due confezioni di riso: le indagini della Polizia hanno portato "alla costruzione di un corposa piattaforma indiziaria» a carico dei due uomini, attraverso l’analisi del traffico telefonico, dei transiti delle auto e di riscontri tecnici della Polizia scientifica. L’arresto dei due uomini è stato disposto dal gip di Matera, Angelo Onorati, su richiesta del pubblico ministero, Annafranca Ventricelli. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie