Martedì 28 Settembre 2021 | 02:34

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La consegna

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

La Soprintendenza archeologia dekke belle arti della Basilicata riconsegnerà nei prossimi giorni alla città l'opera di Altobello Persio

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

MATERA - La Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio della Basilicata riconsegnerà nei prossimi giorni alla città di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, la scultura ad altorilievo raffigurante l’Eterno Padre, opera autografa di Altobello Persio, che corona la decorazione del fastoso altare maggiore della cappella della Madonna di Costantinopoli annessa alla Cattedrale della città dei Sassi.

Lo ha annunciato la stessa Soprintendenza, spiegando che «durante i lavori di restauro e risanamento della Cattedrale della Madonna della Bruna e di Sant'Eustachio, la scultura, pregevole opera del sedicesimo secolo, è stata ricoverata e quindi sottoposta ad un attento intervento di restauro condotto dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio della Basilicata, presso il proprio laboratorio di restauro con sede nella Zona Paip di Matera. La restituzione dell’opera alla comunità materana, permette finalmente di fruire di uno dei capolavori della scultura rinascimentale nella sua completezza decorativa anche grazie al recente restauro del rilievo raffigurante la Madonna di Costantinopoli, fulcro della composizione, voluto dall’Arcidiocesi di Matera-Irsina e realizzato da Etruria Restauri di Pino Schiavone sotto la direzione scientifica di Barbara Improta, funzionario storico dell’arte della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio della Basilicata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie