Lunedì 21 Settembre 2020 | 04:09

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
Ritorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
nel Materano
Marconia, turiste inglesi violentate dal branco: via all'incidente probatorio

Marconia, turiste inglesi violentate: c'è un ottavo indagato

 
archeologia
Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

 
l'iniziativa
Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

 
nel Materano
Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

 
L'invenzione
Pisticci, brevetto anti-Covid. Con due tubicini posso fermare le goccioline»

Da Pisticci il brevetto anti-Covid: «Con due tubicini posso fermare le goccioline»

 
nel Materano
Marconia, turiste inglesi stuprate: gip rigetta ricorso, in 4 restano in carcere

Marconia, turiste inglesi stuprate: gip rigetta ricorso, in 4 restano in carcere

 
Nel Materano
Montalbano Jonico, maltratta la compagna e la picchia con un bastone: arrestato

Montalbano Jonico, maltratta la compagna e la picchia con un bastone: arrestato

 
Verso il voto
Scuola, Gelmini a Matera: «Tutto il Paese deve ringraziare il personale scolastico»

Scuola, Gelmini a Matera: «Tutto il Paese deve ringraziare il personale scolastico»

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
HomeIl ritorno del contagio
Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

 
NewsweekL'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
BatLa ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
TarantoRiciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
PotenzaLa pena inflitta
Stupro a S. Valentino condannato 36enne di Abriola a 6 anni e 6 mesi

Abriola, stupro di S. Valentino: condannato 36enne a 6 anni e 6 mesi

 

i più letti

La consegna

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

La Soprintendenza archeologia dekke belle arti della Basilicata riconsegnerà nei prossimi giorni alla città l'opera di Altobello Persio

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

MATERA - La Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio della Basilicata riconsegnerà nei prossimi giorni alla città di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, la scultura ad altorilievo raffigurante l’Eterno Padre, opera autografa di Altobello Persio, che corona la decorazione del fastoso altare maggiore della cappella della Madonna di Costantinopoli annessa alla Cattedrale della città dei Sassi.

Lo ha annunciato la stessa Soprintendenza, spiegando che «durante i lavori di restauro e risanamento della Cattedrale della Madonna della Bruna e di Sant'Eustachio, la scultura, pregevole opera del sedicesimo secolo, è stata ricoverata e quindi sottoposta ad un attento intervento di restauro condotto dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio della Basilicata, presso il proprio laboratorio di restauro con sede nella Zona Paip di Matera. La restituzione dell’opera alla comunità materana, permette finalmente di fruire di uno dei capolavori della scultura rinascimentale nella sua completezza decorativa anche grazie al recente restauro del rilievo raffigurante la Madonna di Costantinopoli, fulcro della composizione, voluto dall’Arcidiocesi di Matera-Irsina e realizzato da Etruria Restauri di Pino Schiavone sotto la direzione scientifica di Barbara Improta, funzionario storico dell’arte della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio della Basilicata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie