Lunedì 27 Gennaio 2020 | 12:36

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
Il caso
A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

 
Solidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
le dichiarazioni
Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

 
Operazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 
procura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
La consegna
Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

 
Nel Materano
Irsina, picchia la compagna davanti la caserma dei carabinieri: arrestato 32enne

Irsina, picchia la compagna davanti la caserma dei carabinieri: arrestato 32enne

 
arte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
L'annuncio
Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

 
Il caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa visita
Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
MateraIl caso
A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
TarantoLa perquisizione dei cc
Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

 
BrindisiShoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Tradizione popolare

Matera, presepe vivente nei Sassi: è alla «decima candelina»

Molto suggestivo il titolo della decima edizione: «Tutto in quell’istante»

Matera, presepe vivente nei Sassi: è alla «decima candelina»

MATERA - La nascita di Gesù come spartiacque tra il vecchio e il nuovo, come il momento in cui la storia cambia non solo per i suoi protagonisti ma per il mondo intero. È’ da qui che prende il via la decima edizione del Presepe Vivente nei Sassi di Matera dal titolo “Tutto in quell’istante” organizzata da Luca Prisco presidente dell’associazione Matera Convention Bureau. Un percorso presepiale che parte dalla corte e dalla chiesa del Cristo flagellato nell’ex ospedale San Rocco dove è allestita l’Annunciazione, per poi proseguire negli spazi della Fondazione Sassi dove si trovano il Mercato e gli Antichi mestieri, per arrivare alla chiesa di San Pietro Barisano dove è situato il Sinedrio e alla Corte di Sant’Agostino dove si trova la Corte di Erode e giungere infine agli ipogei di Sant’Agostino dove è allestita la Natività. Non si tratta di un percorso museale, ma di allestimento teatrale in cui gli attori interagiscono tra loro, raccontando i passaggi chiave del Vangelo, muovendosi su un palcoscenico naturale che si estende dal centro storico di Matera al Sasso Barisano. Le scene, presentate con la formula di rappresentazione sacra teatrale, forniscono inoltre spunti di riflessione, introspezione e preghiera, trasportando gli spettatori in tutti gli aspetti della vita quotidiana della Giudea di 2000 anni fa.
«Il format che ha già riscosso un grande successo nelle precedenti edizioni - ha sottolineato Prisco - deve lasciare traccia e fornire insegnamento. Ecco perché al pubblico viene offerto un presepe quasi interattivo, con la presenza di accompagnatori che introducono le varie scene e gli episodi rappresentati mentre gli attori permettono al visitatore una migliore comprensione della scena: la riflessione e l’attualizzazione proposte, favoriscono la meditazione del “Mistero dell’incarnazione».

A raccontare i momenti salienti del Vangelo gli attori della compagnia Opera diretti dal regista Giampiero Francese, e dunque Erminio Truncellito (Giuseppe), Margherita Maffettone (Maria), Angela Nicoletti (Elisabetta), Lucia Bianchi (Maria nella scena della Visitazione), Rossella Petruzziello (Ballerina), Andrea Giannatiempo (Ballerino), Carlo Cristofaro (Angelo), Davide Lorusso (Re Magio), Emanuele Asprella (Sommo Sacerdote), Giuseppe Ranoia (popolano), Erika Francione (Maria dell’Annunciazione), mentre “frames” cinematografici di film girati negli antichi rioni Sassi di Matera, quali “Il Vangelo secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini del 1964, The Passion di Mel Gibson del 2004 e Nativity di Catherine Hardwicke del 2006, arricchiscono la rappresentazione sacra che sarà aperta al pubblico questo pomeriggio.
Il Presepe Vivente è inserito nell’evento “Vivi la magia del Natale nella città di Matera” presentato ieri mattina da Prisco presidente dell’associazione Matera Convention Bureau, dal sindaco di Jesolo Valerio Zoggia, dall’assessore al Turismo Mariangela Liantonio, e comprende anche la terza edizione della mostra “Presepi d’Italia: l’arte presepiale leccese” allestita nell’ex ospedale San Rocco e dedicata alle opere in cartapesta realizzate a Matera e Lecce, e arricchita dal presepe di sabbia Jesolo Sand Nativity realizzato dal Comune di Jesolo. L’inaugurazione della mostra e del percorso presepiale si terrà oggi alle 17.
Le altre date programmate per il Presepe Vivente nei Sassi di Matera sono l’ 8, 14, 15, 21, 22, 27, 28 e 29 dicembre. Per l’occasione Poste Italiane ha realizzato l’annullo filatelico e rilascerà il Francobollo del Presepe di Matera. A fine percorso, nei giardini pensili di Sant’Agostino, l’artista veneto Giovanni Casellato presenterà la sua opera dedicata alla Sacra Famiglia. Per info www.presepematera.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie