I dati del Sole 24 ore

Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

Beffa per la capitale della cultura europea 2019 al 91esimo posto, con 34,8 spettacoli ogni dieci chilometri quadrati;

Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

MATERA - Matera al 91/o posto, con 34,8 spettacoli ogni dieci chilometri quadrati; Potenza al 98/o posto, con 19,6 spettacoli ogni dieci chilometri quadrati. Sono le posizioni delle due province lucane - sul totale delle 107 italiane - nella classifica dell’indice del tempo libero, terza delle tappe tematiche di avvicinamento al rapporto finale sulla «Qualità della vita 2019», pubblicata oggi dal quotidiano «Il Sole 24 Ore».

Ai primi tre posti della graduatoria vi sono, nell’ordine, Rimini, Firenze e Venezia; gli ultimi tre sono occupati da Agrigento, Isernia ed Enna. In un articolo firmato da Marta Casadei e Michela Finizio, è spiegato che «l'indice del tempo libero nasce dall’incrocio di 12 indicatori, ciascuno dei quali fotografa un diverso aspetto del tempo libero 'spesò sul territorio da turisti e residenti.

Nelle classifiche dei singoli indicatori, le province lucane compaiono solo due volte, in entrambi i casi fra le «peggiori": Matera è ultima (107/o posto) nella graduatoria per il numero di librerie ogni centomila abitanti; Potenza occupa la 102/a posizione nella classifica sulla «densità turistica», cioè sulle presenze di turisti per chilometro quadrato. 

La Gazzetta del Mezzogiorno.it