Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 00:22

NEWS DALLA SEZIONE

Capitale della Cultura
Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

Matera 2019, la Fondazione: «Bilancio dell'inaugurazione fantastico»

 
L'intesa
Matera, accordo con Italgas per fornitura metano a Borgo Picciano A

Matera, accordo con Italgas per fornitura metano a Borgo Picciano A

 
Le polemiche del giorno dopo
Matera 2019, venti sindaci se ne vanno dalla piazza per protesta

Matera 2019, venti sindaci se ne vanno dalla piazza per protesta

 
L'annuncio
Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

 
La lettera
«Gazzetta» in edicola: nuovo appello a Mattarella

«Gazzetta» in edicola: nuovo appello a Mattarella

 
La cronaca della giornata
È il giorno di Matera 2019, da oggi è Capitale Europea della Cultura

Matera 2019, cerimonia con Mattarella: «Giorno di orgoglio per l'Italia» VD-Foto

 
La nota
Matera 2019, Pittella: «È la vittoria dei sogni»

Matera 2019, Pittella: «È la vittoria dei sogni»

 
Dopo i lavori
Matera 2019: domani riapre la stazione Fal

Matera 2019: domani riapre la stazione Fal

 
Trasporti
Fal, treni svizzeri per la tratta Bari-Matera: 23 mln di investimenti

Fal, treni svizzeri per la tratta Bari-Matera: 23 mln di investimenti

 
L'evento
Matera 2019, il premier Conte alla cerimonia di inaugurazione

Matera 2019, il premier Conte alla cerimonia di inaugurazione

 
La manifestazione
Matera 2019, 38mila bandierine per la cerimonia inaugurale

Matera 2019, oltre 38mila bandierine per la cerimonia inaugurale

 

PHOTONEWS

estate 2019

Matera, due spiagge per ospitare il concerto di Jovanotti

Potrebbe essere una contesa a due tra i lidi del litorale di Pisticci

Jovanotti annuncia novità: domani in diretta sulla nostra pagina Facebook

PISTICCI - Un derby pisticcese per ospitare Jovanotti? Potrebbe essere infatti una delle spiagge di Pisticci ad ospitare nell’estate 2019 una delle tappe del tour “Jova Beach Party” di Lorenzo Cherubini. Le indiscrezioni attestano un ballottaggio tra la spiaggia degli Argonauti, sita ai confini con il territorio di Bernalda, e quella di Riva dei Ginepri, incastonata tra Lido San Basilio e Lido Quarantotto. Indiscrezioni che al momento non trovano conferme ufficiali, ma suscitano la fantasia dei cittadini e l’appetito degli operatori turistici, ad iniziare da quelli del settore balneare, come dimostra l’autocandidatura di Giuseppe Ferrara, titolare del lido “Sabbia d’Oro” di Scanzano Jonico. Voci che si rincorrono e alimentano fantasie anche e soprattutto grazie alla totale assenza di programmazione da parte degli organi lucani competenti, resa ancor più clamorosa dal fatto che la mancata presenza di Jovanotti in Basilicata priverebbe la nostra regione di un evento capace di attrarre tantissimi turisti proprio nell’anno in cui Matera si fregia del titolo di capitale europea della cultura. Della serie, come perdere un’occasione e farsela sfuggire proprio sotto il naso. Da più parti nel Materano, dopo l’ufficializzazione del calendario del tour dell’artista toscano, si sono levate le voci di chi, fiutando il grande evento, si è chiesto come sia possibile che nella programmazione ufficiale di Jovanotti manchi proprio la nostra regione e proprio nell’anno in cui Matera e la Basilicata saranno certamente al centro di tante attenzioni positive.

Jovanotti costa troppo? Non si è riusciti a chiudere per questioni di natura logistica? Oppure, semplicemente, nessuno ci ha pensato? In tal caso, sarebbe molto grave, a meno che l’entourage di Jovanotti non abbia del tutto omesso di considerare la Basilicata. Un’eventualità, quest’ultima, che appare difficile, tenuto conto che il tour dell’autore de “L’ombelico del Mondo” è incentrato su 15 tappe balneari in altrettante località marine di altrettante regioni. Non a caso, le tappe sono 15 e non 20 (Lombardia, Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Umbria e Piemonte, infatti, non sono bagnate dal mare) e, dunque, astrattamente Jovanotti avrà previsto anche di esibirsi nella nostra regione. E allora? La questione sollevata da Ferrara è reale: come mai non si parla di questo appuntamento, considerato che siamo ormai a dicembre e, appunto, determinati eventi vanno programmati per tempo? Siamo certi che solo sollevando il caso si avranno risposte: le aspettiamo per capirne di più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400