Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 19:21

LETTERE ALLA GAZZETTA

Ma Japigia è un quartiere come gli altri

Noi di Japigia, quartiere di oltre 50mila abitanti, socialmente composito come tutti gli altri quartieri di Bari, conosciamo Savino Parisi, Savinuccio, per averne visto l'immagine sulla «Gazzetta», che ci parla delle sue imprese, del suo clan, dei suoi frequenti soggiorni in carcere e delle sue altrettanto frequenti scacerazioni, insistendo molto sulla sua identificazione col quartiere: «Il boss di Japigia», «Il Padrino», «Japigia, feudo di Savinuccio», eccetera.
Questa identificazione un po' ci sorprende e un po' ci dispiace, anche perché per altri personaggi della cronaca nera non si fa riferimento al quartiere in cui vivono. Gli elementi della banda Telegrafo-Strisciuglio,per esempio, indagati in questi giorni per il racket al concerto di Vasco Rossi, dove abitano?
Il punto è proprio questo: Parisi abita a Japigia, ma non per questo Japigia è il suo feudo. E se abitasse a corso Cavour? È una considerazione che facciamo perchè nel quartiere non si avverte nulla della multiforme attività di «Savinuccio»: non vediamo per le strade venditori di droga, gli scippi, così frequenti una volta in tutta la città, sono quasi scomparsi grazie anche all'attività delle forze dell'ordine, non si vedono in giro «bravi» come nei Promessi Sposi.
Japigia è un quartiere come gli altri.


Franco Iusco, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400