Martedì 22 Gennaio 2019 | 08:56

LETTERE ALLA GAZZETTA

Un ruolo fantasma in Europa

La nostra ministra degli esteri dell'Ue,la Mogherini, si va sempre più eclissandro. Assente su tutte le problematiche che caratterizzano l'Europa in relazione ai problemi con il medio oriente, la Russia e la Cina. Non riesce a darsi un ruolo e meno che mai ad assumere significative iniziative. Più passa il tempo e più appare una emarginata. Si vocifera che lo stesso Renzi abbia raffreddato i suoi rapporti con la ministra. Pare che frequentando gli ambienti Ue gli è giunta voce che alcuni parlamentari hanno soprannominato la «Mogherini» con l'appellativo di «Moscerini».


Gianvito Caldararo, Mottola (Taranto)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400