Domenica 20 Gennaio 2019 | 19:46

LETTERE AL DIRETTORE

Il mio omaggio alla sindachessa anti-narcos

Parole ricordo per Gisela Ocampo 33anni, sindaco per due giorni a Temixco (Messico), uccisa pochissimo tempo fa quasi sicuramente dai narcotrafficanti che le avevano già ammazzato il marito e il figlio. Le parole dette durante la campagna elettorale contro i cartelli della droga, cioè l'impegno per cercare di cambiare le cose, era state serie, precise e circostanziate talmente convincenti che la malavita l'ha fatta fuori subito. La temevano, però la scorta si è salvata. I sindaci uomo o donna morti per questi stessi motivi sono tanti, ed è amaro constatare che sembra non esserci una via d'uscita, o ci si accorda con i signori narcos o si muore.

Lilli Maria Trizio (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400