Mercoledì 29 Settembre 2021 | 04:52

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ambiente

Torre San Giovanni, Sula ferita
da un colpo di fucile
salvata da naturalisti e Rangers

Sula

TORRE SAN GIOVANNI (UGENTO) Un esemplare di Sula con una ferita da caccia nel porto di Torre San Giovanni. A recuperarlo, domenica, il naturalista Roberto Gennaio. Il grande uccello marino è stato consegnato agli agenti della polizia municipale, che a loro volta lo hanno affidato al Nucleo operativo tutela animali dei Rangers d’Italia. Ora l’animale si trova al centro di recupero della fauna selvatica di Calimera.

«Nell’attesa dell’intervento della polizia municipale - spiega Gennaio - ho accudito l’animale, dandogli anche da mangiare delle acciughe. Un nucleo di Sule è presente a circa un miglio dalla costa, di fronte al porto di Ugento. Questo esemplare aveva raggiunto l’area del porto perché aveva una zampa ferita da un colpo di fucile. Speriamo che presto possa riprendere il volo».

Da parte dei Rangers arriva il ringraziamento «a Roberto Gennaio per aver segnalato il caso e a Sara Tricarico, sempre pronta e disponibile per i nostri selvatici. Si ringrazia inoltre il comando della polizia locale di Ugento». [p.t.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie