Sabato 19 Gennaio 2019 | 12:12

NEWS DALLA SEZIONE

Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 

ambiente

Torre San Giovanni, Sula ferita
da un colpo di fucile
salvata da naturalisti e Rangers

Sula

TORRE SAN GIOVANNI (UGENTO) Un esemplare di Sula con una ferita da caccia nel porto di Torre San Giovanni. A recuperarlo, domenica, il naturalista Roberto Gennaio. Il grande uccello marino è stato consegnato agli agenti della polizia municipale, che a loro volta lo hanno affidato al Nucleo operativo tutela animali dei Rangers d’Italia. Ora l’animale si trova al centro di recupero della fauna selvatica di Calimera.

«Nell’attesa dell’intervento della polizia municipale - spiega Gennaio - ho accudito l’animale, dandogli anche da mangiare delle acciughe. Un nucleo di Sule è presente a circa un miglio dalla costa, di fronte al porto di Ugento. Questo esemplare aveva raggiunto l’area del porto perché aveva una zampa ferita da un colpo di fucile. Speriamo che presto possa riprendere il volo».

Da parte dei Rangers arriva il ringraziamento «a Roberto Gennaio per aver segnalato il caso e a Sara Tricarico, sempre pronta e disponibile per i nostri selvatici. Si ringrazia inoltre il comando della polizia locale di Ugento». [p.t.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400