Martedì 21 Settembre 2021 | 12:58

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

politica

Martano, raid vandalico
contro sede della Lega

sede lega imbrattata

LECCE - Atti vandalici sono stati compiuti nella notte a Martano (Lecce), contro la sede del comitato elettorale Lega Salvini premier, in piazza Assunta. Utilizzando vernice di colore rosso persone non ancora identificate hanno sporcato la vetrata del comitato. L’episodio avviene alla vigilia della visita del leader della Lega Matteo Salvini prevista domani nell’azienda agricola Alea, a Martano, alle 14.30. Salvini sarà in Salento per sostenere la candidatura di Andrea Caroppo al collegio uninominale Puglia 8 della Camera.
«Non intendo spendere una sola parola per far ulteriormente assurgere a notorietà - scrive Caroppo in una nota - gli imbecilli che questa notte si sono resi protagonisti di un vile atto vandalico ai danni del comitato elettorale della Lega di Martano (Lecce), paese che domani ospiterà Matteo Salvini; mi rivolgo piuttosto alle altre forze politiche ed ai loro rappresentanti affinché abbiano il coraggio di condannare senza riserve questi gesti. Sono passate già troppe ore in silenzio». "Da giorni infatti queste stesse forze politiche - conclude Caroppo - denunciano l’incombere di pericoli per la democrazia da destra mentre, invece, pare sia esattamente il contrario: da sinistra qualcuno inneggia alle foibe e qualcun altro picchia un carabiniere; qualcuno prende a sputi un leader politico impedendogli di incontrare i suoi elettori, come accaduto ieri a Giorgia Meloni a Livorno, e qualche altro imbratta le sedi dei partiti che non gli vanno a genio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie