Domenica 23 Settembre 2018 | 20:33

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

E' mistero

Nel cimitero di Ugento
ossa umane senza nome

Le indagini interne non hanno portato a nulla. Il commissario lancia un appello: «Chi sa qualcosa si faccia avanti»

Nel cimitero di Ugento ossa umane senza nome

di Pierangelo Tempesta

UGENTO - Ossa senza nome nel loculo di una cappella. È mistero nel cimitero di Ugento: da qualche giorno ci si interroga sull’appartenenza dei resti rinvenuti in una tomba anonima della cappella intitolata a Maria Santissima Addolorata. La confraternita ha lanciato un appello: «Chi sa qualcosa si faccia avanti, per dare una degna sepoltura a quei resti».

Il rinvenimento è avvenuto lunedì, durante i lavori di bonifica e di sistemazione dei loculi vuoti delle cappelle appartenenti alla confraternita «Maria Santissima Addolorata e Sant’Antonio». Gli operai si sono accorti che nel loculo 607, situato dietro ad una colonna, sulla seconda fila, c’erano alcune ossa umane. La tomba era aperta. Priva, quindi, sia della lapide, sia dei blocchi di tufo che solitamente si posizionano per chiudere le sepolture che contengono resti umani.

Gli operai hanno immediatamente allertato il commissario straordinario della confraternita, Vincenzo Marra, che, senza pensarci due volte, ha disposto l’immediata chiusura del loculo e ha fatto affiggere un avviso nella stessa cappella, nella chiesa di Sant’Antonio e sull’Albo del Comune.

«Ho eseguito delle indagini - sono le parole del commissario - circa l’appartenenza dei resti, chiedendo informazioni al custode del cimitero, al precedente commissario, nonché a diversi confratelli del pio sodalizio, con risposte negative da parte di tutti». Da qui la decisione, assunta «per la pietà verso i defunti»: i resti saranno deposti nell’ossario comune solo se entro un mese qualcuno non si farà avanti per darne degna sepoltura.

Ciò che è accaduto è abbastanza inusuale. Può capitare di trovare resti in vecchie tombe anonime ma perfettamente chiuse. In questo caso la confraternita si è trovata di fronte a una sepoltura aperta da diverso tempo, seppur seminascosta da una delle colonne della cappella. Si presume, dunque, che le ossa siano state lasciate lì in tempi relativamente recenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ragazzo scomparso a CavallinoRicerche in tutto il Salento

Ragazzo scomparso a Cavallino
Ricerche in tutto il Salento

 
Lecce, arrestato per spaccio ai giardini: aveva cocaina, marijuana e crack

Lecce, arrestato per spaccio ai giardini: aveva cocaina, marijuana e crack

 
Lecce, alloggi in cambio di voti, l'ok dell'ex sindaco: «Giustifichiamo la scelta della famiglia»

Lecce, alloggi in cambio di voti, l'ok dell'ex sindaco: «Giustifichiamo la scelta della famiglia»

 
Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

 
Gallipoli, turista 33enne ubriacoprecipita dal balcone e muore

Gallipoli, turista 33enne ubriaco precipita dal balcone e muore

 
Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

 
Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

 
Lecce, voti in cambio di case: indagati anche gli ex sindaci Perrone e Poli Bortone

Voti in cambio di case: indagati ex sindaci Lecce Perrone e Poli Bortone

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS