Domenica 23 Settembre 2018 | 05:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

il caso

Il vescovo di Lecce
a sue spese seppellirà
tre salme abbandonate

ospedale Vito Fazzi di Lecce

LECCE - «Nessuna salma “dimenticata” in ospedale, ma soggetti deceduti in circostanze diverse e custoditi al Vito Fazzi». La precisazione arriva dalla Direzione medica dell’ospedale dopo il “tam tam” delle voci sulla presenza, da circa un anno, delle salme di due rumeni e di una nigeriana nell’obitorio del nosocomio. Una triste circostanza, che rivela una condizione di solitudine anche in quegli aspetti rituali che dovrebbero accompagnare la morte degli esseri umani, preservandone dignità e memoria.

Il fatto era noto anche negli ambienti della Diocesi di Lecce. Tanto che l’arcivescovo, monsignor Michele Seccia, ha voluto e disposto che i tre defunti vengano tumulati gratuitamemente nella cappella cimiteriale del Santissimo Sacramento.

«Non ci sono salme “dimenticate” nella camera mortuaria del “Vito Fazzi” - chiarisce la Direzione medica del nosocomio - semmai è più corretto parlare di soggetti deceduti in circostanze diverse e custoditi presso l’obitorio. Si tratta, infatti, per la gran parte, di salme pervenute alla camera mortuaria perché oggetto di indagini dell’Autorità giudiziaria ed il cui seppellimento è subordinato, anzitutto, al nulla osta dell’autorità inquirente». Nella nota si spiega anche che «per tutte le salme già identificate la Direzione medica ha provveduto da tempo alla denuncia di morte agli uffici dell’Anagrafe del Comune di Lecce. Per la successiva fase del seppellimento, tuttavia, è indispensabile cercare, dapprima, un contatto con i prossimi congiunti del defunto, anche attraverso le Ambasciate delle nazioni di provenienza: ricerca non agevole, poiché spesso si tratta di soggetti privi di riferimenti familiari in Italia. Del resto, proprio nel rispetto del defunto, sovente si è costretti ad attendere, nel tentativo di restituire la salma ai familiari, invece di procedere asetticamente alla sepoltura avvalendosi dei servizi comunali». La Direzione del “Fazzi” ringrazia, infine, l’arcivescovo Michele Seccia, «per la disponibilità al seppellimento nella cappella della confraternita “Santissimo Sacramento” del Cimitero di Lecce. Anche di questa circostanza sarà tempestivamente data comunicazione agli Uffici comunali». [p.b.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

 
Gallipoli, turista 33enne ubriacoprecipita dal balcone e muore

Gallipoli, turista 33enne ubriaco precipita dal balcone e muore

 
Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

 
Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

 
Lecce, voti in cambio di case: indagati anche gli ex sindaci Perrone e Poli Bortone

Voti in cambio di case: indagati ex sindaci Lecce Perrone e Poli Bortone

 
Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

 
Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

 
Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS