Mercoledì 26 Giugno 2019 | 08:17

NEWS DALLA SEZIONE

In salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
L'emergenza
Xylella, produzione olive in Salento giù del 16%

Xylella, produzione olive in Salento giù del 16%

 
Omicidio
Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide un’anziana

Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide anziana nella stanza da letto

 
L'emergenza
Lecce, caos liste d'attesa: una colonscopia? Nel 2021

Lecce, caos liste d'attesa: una colonscopia? Nel 2021

 
L’operazione dei cc
Mafia a Lecce, sgominato clan emergente: 30 arresti. Indagato anche un sindaco

Lecce, sgominato clan: 30 arresti. Indagato sindaco di Scorrano: «Promise appalti a mafiosi»

 
Nel Salento
Gallipoli, crollo in chiesa, matrimonio dirottato

Gallipoli, crollo in chiesa, matrimonio dirottato

 
Dai Cc
Due rapine a Squinzano e Surbo, preso un 40enne dopo inseguimento

Due rapine a Squinzano e Surbo, preso un 40enne dopo inseguimento

 
La tragedia
Otranto, donna precipita dai bastioni del Castello davanti gli occhi del sindaco

Otranto, donna precipita dai bastioni del Castello sotto gli occhi del sindaco

 
Ipotesi abuso d'ufficio
Nardò, il sindaco Mellone indagato per le lampade votive

Nardò, il sindaco Mellone indagato per le lampade votive

 
Salento
Esplosione in appartamento a Porto Cesareo: due feriti gravi

Esplosione in appartamento a Porto Cesareo: due feriti gravi

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl branco
Taranto, presi 9 di altro baby branco: strappati i denti a un disabile 53enne

Manduria, pestato a morte, altri 9 arresti (8 minori) e nuovo caso: strappati i denti a disabile 53enne

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 
BariLa cerimonia
Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

 
BrindisiL'inseguimento
Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

 
LecceIn salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
FoggiaIeri sera
Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

 
PotenzaNel potentino
Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

 

i più letti

a gallipoli

Pioggia di multe
pure gli stranieri piangono

I verbali sono arrivati fino in Francia, Svizzera, Gran Bretagna, Germania; incassati 9700 euro con 187 verbali

comune di gallipoli

Giuseppe Albahari

GALLIPOLI - Dichiarata la guerra, il Comune passa all’incasso. E scova gli automobilisti indisciplinati fino all’estero, dalla Francia alla Germania passando per Svizzera e Belgio. Sono circa 9.700 gli euro arrivati nelle casse comunali e relative al pagamento di infrazioni al codice della strada, tutte commesse, nel 2016, da autisti di veicoli con targa straniera o noleggiati a cittadini stranieri.

Fino ad ora quel tipo di sanzioni rappresentava per il Comune un credito quasi aleatorio (c’è un arretrato di circa 7mila multe che equivale a un tesoretto di oltre 7mila euro) ma da settembre scorso la giunta ha deciso di passare all’incasso, e in esecuzione di quanto deliberato, il dirigente della polizia municipale Raffaele Campanella ha affidato la relativa gestione alla società specializzata Nivi Credit di Firenze.

L’avvio delle procedure ha dato frutti immediati. Su 188 verbali notificati, 87 sono stati pagati consentendo un incasso di 9.683,67 euro. L’hit parade dei Paesi destinatari, vede al primo posto assoluto la Francia (75 notifiche), seguita da Svizzera (38), Gran Bretagna (27), Belgio (21), Germania (18) e Olanda (8); non mancano, con una o due multe, Austria, Danimarca, Norvegia, Lussemburgo, Lituania e perfino Israele e Stati Uniti d’America. Qualche indirizzo è risultato insufficiente per inviare la sanzione, in alcuni casi è stato preannunciato ricorso, ma tenuto conto dei risultati ottenuti, aggiornati al 21 dicembre scorso, gli amministratori si dicono più che soddisfatti.

«L’amministrazione non può che essere soddisfatta dei risultati ottenuti - commenta infatti l’assessore Dario Vincenti - considerato che per la prima volta il Comune riscuote somme per sanzioni che in passato hanno rappresentato risorse perse. Inoltre, considerato che la ditta incaricata riscuoterà provvigioni solo sulle somme incassate, conseguiamo un risultato a costo zero per le casse comunali, così come l’avviata innovazione degli impianti semaforici cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie