Sabato 30 Maggio 2020 | 11:39

NEWS DALLA SEZIONE

Parenti serpenti
Lecce, lite sull'eredità, 70enne fericse due cognati a colpi di forbici

Lecce, lite sull'eredità, 70enne ferisce 2 cognati a colpi di forbici

 
L'iniziativa
Lecce, 1 giugno all'insegna del «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

Lecce, 1 giugno «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

 
Triste episodio
Cavallino, una torta per «festeggiare» morte ex sindaco Gorgoni. Sdegno e indagini

Cavallino, una torta per «festeggiare» morte ex sindaco Gorgoni. Sdegno e indagini

 
a Taurisano
Grandine come neve nel basso Salento: strade ricoperte di ghiaccio

Grandine come neve nel basso Salento: strade ricoperte di ghiaccio VIDEO

 
I dati dell'Asl
Covid, nel Leccese nessun cittadino contagiato nelle ultime 2 settimane. Vedi il report

Covid, nel Leccese nessun cittadino contagiato nelle ultime 2 settimane. Vedi il report

 
Il caso
Lecce, per lavoratori appalto ferroviario niente Cig Covid: la Cgil scrive al Prefetto

Lecce, per lavoratori appalto ferroviario niente Cig Covid: la Cgil scrive al Prefetto

 
La guida
In bici sui mari del Salento: alla scoperta delle 20 spiagge più belle della Puglia

In bici sui mari del Salento: alla scoperta delle 20 spiagge più belle della Puglia

 
Didattica a distanza
LECCE STUDENTI

Lecce, la denuncia degli studenti dell'Accademia delle Belle Arti: «Noi abbandonati»

 
Prucura
Nardò, ombre sugli affidamenti: un dossier della Polizia

Nardò, ombre sugli affidamenti: un dossier della Polizia

 
l'incidente
Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

Operaio morto in cantiere gasdotto Salento: indagato autista macchina posatubi

 
nel salento
Rsa di Soleto, c’è una nuova accusa

Coronavirus: nella rsa di Soleto c’è una nuova accusa

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari in campo a luglio per lo sprint e la B è un sogno di mezza estate

Bari in campo a luglio per lo sprint e la B è un sogno di mezza estate

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiatraffico aereo
Foggia, al Gino Lisa lavori fermi da marzo per il Covid: non riprenderanno presto

Foggia, al Gino Lisa lavori fermi da marzo per il Covid: non riprenderanno presto

 
TarantoSanità e stellette
Taranto, dal governo pioggia di milioni per migliorare l'ospedale militare

Taranto, dal Governo pioggia di milioni per migliorare l'ospedale militare

 
MateraIl caso
Ferrandina, non c'è pace per la bonifica del sito della ex Materit

Ferrandina, non c'è pace per la bonifica del sito della ex Materit

 
LecceParenti serpenti
Lecce, lite sull'eredità, 70enne fericse due cognati a colpi di forbici

Lecce, lite sull'eredità, 70enne ferisce 2 cognati a colpi di forbici

 
GdM.TVOggi la festa
Potenza, «San Gerard prutettor»: la voce di Michela Sabia  omaggia il Santo Patrono

Potenza, «San Gerard prutettor»: la voce di Michela Sabia omaggia il Santo Patrono

 
BariTragedia sfiorata
Bari, maxi rissa al Libertà finita a coltelate: 21 denunciati dalla Polizia

Bari, maxi rissa al Libertà finita a coltellate: 21 denunciati dalla Polizia

 
BrindisiLa decisione
Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

 
BatLa decisione
Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

 

i più letti

si ipotizza l'accusa di istigazione al suicidio

Studente morto a Nardò
aperta un'inchiesta

Studente morto a Nardòaperta un'inchiesta

LECCE - La Procura di Lecce apre un’inchiesta sulla morte di Daniele Battistini, il 26enne di Nardò trovato cadavere nel pomeriggio dell’altro ieri nella pineta di Porto Selvaggio. Il sostituto procuratore Maria Vallefuoco ipotizza l’accusa di istigazione al suicidio a carico di ignoti. L’apertura di un fascicolo d’indagine si deve ritenere un atto dovuto in attesa che il magistrato inquirente disponga gli accertamenti che riterrà più opportuni. Come primo passo dell’indagine, allo stato embrionale, è stato sequestrato il telefonino del ragazzo (trovato acceso dagli investigatori sul luogo del ritrovamento) per risalire agli ultimi contatti di Battistini prima del decesso. Sono stati sentiti i familiari del 26enne per comprendere se Daniele avesse esternato un malessere interno poi sfociato in un gesto estremo.

Nel pomeriggio di ieri, intanto, è stata eseguita l’autopsia dal medico legale Roberto Vaglio sul corpo del giovane ucciso da una coltellata. Chi lo conosce ricorda Daniele come un ragazzo introverso, chiuso, che difficilmente manifestava il proprio stato emotivo in pubblico. Il 26enne, studente di Scienze Infermieristiche, si era allontanato da casa domenica scorsa. Con sé aveva portato uno zaino con all’interno sia il portafogli che il telefonino. Ha girato a lungo spostandosi tra Nardò e Gallipoli senza più dare notizie di sé ai genitori e al fratello. Il ritrovamento del giovane si è concretizzato dopo giorni di ricerche e appelli. Il corpo di Daniele è stato ritrovato supino riverso per terra con un coltello da cucina conficcato al torace, all’altezza del cuore. I rilievi dei carabinieri della Compagnia di Gallipoli, dei colleghi della stazione di Nardò e degli uomini della Scientifica sono andati avanti a lungo. Sul posto anche vigili del fuoco e volontari. La pista privilegiata rimane quella del suicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie