Lunedì 16 Settembre 2019 | 00:07

NEWS DALLA SEZIONE

Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 
In via vecchia carmiano
Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

 
nel Leccese
Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

 
Agricoltura
Xylella, allarme Coldiretti: «A Lecce 90% di olio in meno, frantoi pronti a chiudere»

Xylella, allarme Coldiretti: «A Lecce 90% di olio in meno, frantoi pronti a chiudere»

 
Il talento
Danza, il sogno di Valentino, da Leverano a New York

Danza, il sogno di Valentino, da Leverano a New York

 

Il Biancorosso

Serie C
Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

 
BatLa lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
BariAlla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
Foggiai roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
LecceSulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
PotenzaA reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
MateraNel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 

i più letti

Il Tar accoglie il ricorso di uno studente bocciato rifarà l'esame di maturità

di STEFANO LOPETRONE

LECCE - Esame di maturità da rifare per uno studente del corso serale dell’Istituto Scarambone di Lecce. Il Tar di Lecce (presidente Ettore Manca, estensore Claudia Lattanzi) ha accolto il ricorso dell’alunno. Ed ora dovrà essere convocata una nuova commissione per fargli sostenere il solo esame orale. Oggetto della discordia è infatti la valutazione della prova orale, viziata secondo il legale dello studente, l’avvocato Alessandra Perulli, da diversi vizi formali. Un’interpretazione accolta dal collegio giudicante del Tribunale amministrativo.

I fatti: l’alunno sostiene l’esame l’8 luglio scorso, per il diploma di stato (indirizzo Manutenzione ed Assistenza Tecnica). La Commissione giudica negativamente la prova orale, firmando il verbale di valutazione solo due giorni dopo: su un massimo di 30, all’esame orale lo studente ottiene 11. Nel verbale, firmato dal solo presidente di commissione, si legge che la votazione è stata formulata all’unanimità. Il Tar ha accolto il ricorso. In base all’ordinanza ministeriale, la Commissione avrebbe dovuto attribuire il punteggio sul colloquio nello stesso giorno dell’esame. Il punteggio deve essere attribuito dall’intera commissione a maggioranza. In questo caso la valutazione non risulta fatta lo stesso giorno del suo espletamento (8 luglio), ma due giorni dopo (10 luglio). E poi non risulta da alcun documento l’attribuzione a maggioranza del voto.

Anche tre docenti membri interni della Commissione hanno rilevato «un errore nella verbalizzazione delle operazioni della Commissione ed uno nella scheda del candidato e nella registrazione dei risultati degli esami del medesimo». A mancare è il verbale dello svolgimento dei colloqui ed all’attribuzione dei punteggi dalla Commissione assegnati agli alunni via via esaminati. Compreso lo scolaro in questione, al quale è stato attribuito, dopo animata discussione, il voto insufficiente di 11 trentesimi a maggioranza e non all’unanimità. La valutazione negativa è stata espressa solo dai commissari esterni e dal presidente, che hanno determinato la bocciatura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • doctor

    22 Settembre 2017 - 13:01

    Lui è somaro, ma i professori non possono sbagliare una virgola!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie