Venerdì 20 Settembre 2019 | 18:29

NEWS DALLA SEZIONE

UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

sulla Lecce-Frigole

Scontro tra due auto
uomo muore sul colpo

Scontro tra due auto  uomo muore sul colpo

LECCE - Scontro tra due auto sulla Lecce-Frigole, a ridosso dell’incrocio con via Roggerone. Un uomo perde la vita ed un altro resta ferito gravemente.

Il terribile incidente è accaduto nel primo pomeriggio di ieri, poco dopo le 14.30. Giovanni Errico, 88enne, residente a Frigole, stava percorrendo la strada nella direzione della marina, alla guida di una Hyundai Atos, quando, all’incrocio con via Roggerone, si è scontrata con una vecchia Palio Weekend condotta da un 54enne albanese.

L’impatto è stato violentissimo. L’Atos sarebbe stata centrata sulla fiancata sinistra. L’anziano ha perso il controllo della vettura, andando a finire nella campagna adiacente alla strada.

Per Giovanni Errico purtroppo non c’è stato nulla da fare. L’88enne è praticamente morto sul colpo. I vigili del fuoco lo hanno estratto dall’abitacolo ed i sanitari del 118 lo hanno prelevato, ma per l’uomo non c’erano ormai più speranze.

Il conducente dell’altra automobile è stato trasportato in codice rosso all’ospedale «Vito Fazzi». Le due macchine sono state sequestrate.

Purtroppo, non si tratta della prima tragedia a quello stesso incrocio. «È successo ancora. Non possiamo accettarlo. L’ennesimo incidente sull’incrocio di via Roggerone è costata un’altra vita» protesta il leader dell’opposizione comunale, Mauro Giliberti, insieme con Francesca Lubelli, Alessio Poso, Michelino Ricci e Salvatore Palano. «Un incrocio maledetto e pericoloso - denunciano - per il quale sono state fatte varie richieste di messa in sicurezza e segnalazioni agli enti competenti».

«Pertanto, chiediamo ancora una volta, e sempre con spirito costruttivo, l’intervento congiunto delle istituzioni Comune e Provincia di Lecce - è l’appello - affinché venga convocato un tavolo tecnico per varare la migliore soluzione, al minor costo possibile, che garantisca un rallentamento della velocità in prossimità di questo incrocio. Un’intera estate è trascorsa invano».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie