Sabato 22 Settembre 2018 | 22:29

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ispezioni anche a Copertino

Blitz anti caporalato
nelle campagne di Nardò

Nardò, anti caporalatoblitz nelle campagne

NARDO' - Decine di poliziotti e camionette blindate nelle campagne di Nardò. È scattato alle prime luci di ieri un blitz delle forze dell’ordine. In campo, tra imprenditori agricoli e lavoratori extra-comunitari, anche il vice-questore Pantaleo Nicolì, alla guida del commissariato neritino. Impossibile, ieri mattina poco dopo le 5, non accorgersi della massiccia presenza di divise sulla provinciale Nardò-Copertino. Sotto la lente della polizia e di altri enti (Asl e Inail) è finito un grande campo di pomodori di proprietà di un giovane agricoltore neritino.

Circa una ventina, dicevamo, i poliziotti impiegati per controllare che tutto fosse in regola tra documenti, contratti di lavoro e rispetto delle norme di sicurezza. Dalle verifiche non sarebbe emersa alcuna irregolarità. I controlli sono proseguiti in altre zone di campagna tra Nardò e Copertino. E anche qui, gli agenti avrebbero trovato tutto in regola. Una giornata di controlli così massicci, che ha visto schierato un numero imponente di uomini e mezzi (anche i blindati solitamente utilizzati in situazioni di potenziale pericolo), arriva dopo giornate di grande attenzione intorno alla tendopoli della masseria Boncuri.

Al duro intervento del Consiglio italiano per i Rifugiati (CiR), dove le rappresentanti, Donatella Tanzariello, Mariastella Giannini e Francesca Carrozzo, insieme alla psicologa e psicoterapeuta Chiara Marangio, hanno segnalato alla Prefettura di Lecce le difficoltà che si vivono ogni giorno nelle tende intorno alla masseria è seguita una denuncia ai carabinieri di Nardò. A firmarla un’associazione politica neritina che da tempo aveva segnalato al prefetto le criticità evidenti e facilmente riscontrabili nella tendopoli di Boncuri. Uno spazio dove sono state censite 300 persone. Non si conosce bene il confine tra lavoratori e non lavoratori e non si sa quante persone non siano state registrate. In giro per le campagne neritine, in questi giorni, anche il «Camper dei Diritti» della Cgil Lecce. L’obiettivo è incontrare i lavoratori impegnati nelle campagne di raccolta per aiutarli a tutelare i loro diritti.

Tanti controlli e molta attenzione ma la risposta degli agricoltori, al momento, è adeguata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

 
Gallipoli, turista 33enne ubriacoprecipita dal balcone e muore

Gallipoli, turista 33enne ubriaco precipita dal balcone e muore

 
Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

 
Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

 
Lecce, voti in cambio di case: indagati anche gli ex sindaci Perrone e Poli Bortone

Voti in cambio di case: indagati ex sindaci Lecce Perrone e Poli Bortone

 
Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

 
Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

 
Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS