Mercoledì 16 Ottobre 2019 | 08:40

NEWS DALLA SEZIONE

nel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
nel salento
Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

 
nel salento
Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

 
il caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Eccellenze pugliesi
Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

 
dal 24 al 27 ottobre
Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro: tra gli ospiti Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro, con Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

 
dati positivi
Salento, meno incidenti sul lavoro ma boom di malattie

Salento, meno incidenti sul lavoro ma boom di malattie

 
sulle coste del Salento
Migranti: in 13 su un veliero sbarcano a Porto Selvaggio

Migranti: in 13 su un veliero sbarcano a Porto Selvaggio

 
musica
«Explorers»: parte da Lecce il nuovo show di Rai Gulp

«Explorers»: parte da Lecce il nuovo show di Rai Gulp

 
L'operazione
Elicottero dei cc in volo sul Salento: 7 arresti in flagrante per droga e armi

Elicottero dei cc in volo sul Salento: 7 arresti in flagrante per droga e armi

 
dalla digos
Scontri violenti tra tifosi Casarano e Taranto: 17 denunce

Scontri violenti tra tifosi Casarano e Taranto: 17 denunce

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa decisione
Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

 
Tarantonel tarantino
Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

 
Barisanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
Batl'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

dai 2mila ai 10mila euro

Ulivi trasferiti dal gasdotto di Tap
centinaia di multe ai manifestanti

Ulivi trasferiti dal gasdotto di Tap  centinaia di multe ai manifestanti

di Elena Armenise

MELENDUGNO - Multe salate per i cittadini che parteciparono alla protesta contro il trasferimento degli ulivi dal cantiere del gasdotto, eseguito nel blitz notturno del 4 luglio scorso. Targati Questura di Lecce, stanno arrivando in queste ore i verbali amministrativi. La sanzione oscilla dai 2mila ai 10mila euro e sostanzialmente accusa i manifestanti di aver impedito e-o ostacolato la libera circolazione stradale, in concorso con altre persone.

Una sorpresa amara per tanti, di Melendugno e comuni limitrofi, che quella notte hanno preso parte alla protesta durante l’operazione delle forze dell’ordine che ha permesso a Tap di spostare i 42 ulivi, rimasti nel cantiere di San Basilio, al sito di stoccaggio di Masseria Capitano.

Ieri pomeriggio, le prime notifiche. Non c’è dubbio che proseguiranno anche nei prossimi giorni. E potrebbero essere tante, considerato che, quella notte, alcune centinaia di persone parteciparono alla protesta. Attivisti del movimento No Tap, ma anche semplici cittadini, anziani, commercianti e professionisti. Fra i destinatari, non solo chi si era seduto a terra con le mani alzate per impedire il transito dei mezzi, ma anche chi si trovava lì per vedere quanto stava accadendo e manifestare così il proprio dissenso.

I manifestanti sono stati identificati tramite le videoriprese del personale della Polizia scientifica. Nei verbali di accertamento, sottoscritti da sovrintendenti capo e agenti di polizia, si contesta l’impedimento alla circolazione stradale (ai sensi dell’articolo 1bis del Decreto legislativo 66 del 1948, inserito nel successivo articolo 17 del d.l. 507 del 1999). I manifestanti sanzionati avrebbero impedito il transito dei veicoli delle forze dell’ordine e dei mezzi che lavoravano per conto di Tap. La violazione riguarda, a seconda dei casi, i blocchi di protesta lungo la Lecce-Melendugno, nei pressi della rotatoria di ingresso a Vernole, e all’altezza dell’intersezione semaforica fra la provinciale che collega Melendugno a San Foca e via Einaudi.

Il blitz iniziò intorno all’1 di notte e terminò all’alba. Gli ingressi del paese furono bloccati dalle forze dell’ordine. In quell’occasione, il sindaco, Marco Potì, contestò l’operazione realizzata durante la stagione estiva, nonostante il fermo dei lavori previsto da giugno a settembre e la mancanza di comunicazioni da parte della Prefettura. Tap, dal canto suo, replicò che il fermo dei lavori si riferisce solo alle attività di cantiere lungo la costa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie