Sabato 21 Settembre 2019 | 23:17

NEWS DALLA SEZIONE

Due operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
Nel salento
Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

 
UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

Lasciato per terra privo di sensi

Picchiato davanti alla gente
caccia agli aggressori a Nardò

La vittima sottoposta a intervento di ricostruzione maxillo-facciale

Picchiato davanti alla gente caccia agli aggressori a Nardò

NARDO' - Hanno rischiato di ammazzarlo e lo hanno lasciato privo di sensi a due passi da piazza Salandra. Pugni in faccia così violenti da lasciare senza parole decine di persone che hanno assistito al pestaggio di Gianpiero Negro, dipendente di una ditta di trasporti di famiglia. L’uomo, 43 anni, è stato assalito da due persone - parrebbe imparentate tra loro come zio e nipote - per motivi non ancora chiariti - alla fine della festa di San Gregorio. Atto finale di una spirale di violenza bestiale e inaudita che sta attraversando la città da alcuni mesi. I fatti si sono verificati esattamente dopo un quarto d’ora dalla mezzanotte.

La musica era finita e le maestranze stavano già smontando attrezzature e palco quando da via De Michele, l’antica stradina delle cantine, sono giunte urla disumane, udite da centinaia di persone ancora in piazza. In lontananza sono stati visti due uomini, un giovanissimo e un altro di mezza età, darsi alla fuga da due vie diverse. Un anziano è stato il primo a soccorrere il povero aggredito che non ha reagito a nessuna sollecitazione: era riverso in terra, svenuto, con gli occhi sbarrati e rivolti in alto. Il viso tumefatto, pieno di sangue, irriconoscibile. I parenti, gli zii (il padre gestisce l’avviato bar Gambrinus), la moglie ed il giovane figlio in lacrime. Immediato il trasporto col 118 al “Vito Fazzi” di Lecce dove ha ripreso pienamente coscienza ed è emerso un quadro terrificante: fratture multiple scomposte del naso, dell’orbita dell’occhio destro, della mascella anteriore e posteriore, dell’intero arco dello zigomo. Ha rischiato di brutto, insomma. Ieri mattina è stato trasportato all’ospedale di Acquaviva Delle Fonti, dove i chirurghi sono specializzati in ricostruzioni maxillo facciali, e operato già intorno a mezzogiorno. Dovrebbe rimettersi in una quarantina di giorni.

L’uomo non ha mai parlato con nessuno di quanto è accaduto ma da oggi, una volta ripresosi dall’intervento, sarà a disposizione dei carabinieri di Bari ai quali dovrà rivelare i motivi del pestaggio. Si sa solo che dal bar di famiglia si è allontanato e lì ha avuto l’incontro, poi diventato scontro, con i due uomini che sarebbero un suo coetaneo e un giovanissimo, probabilmente zio e nipote, sulle cui tracce ci sono i carabinieri. Parrebbe che i tre si siano incontrati proprio nel bar per poi allontanarsi, attraversando la piazza e appartandosi in via De Michele. Tutto accaduto sotto gli occhi di decine di persone, ancora festanti, e tanti sono rimasti sotto shock.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie