Domenica 21 Ottobre 2018 | 01:04

NEWS DALLA SEZIONE

A Taurisano (Le)
Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

 
L'intervista
Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta culturale»

Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta cultural...

 
Lavori senza autorizzazione
Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: indagata l'Oscar Helen Mirren

Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: in...

 
La rivolta nel M5S
Tap, ultimatum ai parlamentari«Subito incontro o dimissioni»

Tap, ultimatum ai parlamentari «Subito incontro o dimis...

 
Il caso
Migranti, Calimera offre ospitalitàsindaco Riace. Lega: spot a illegalità

Migranti, Calimera offre ospitalità sindaco Riace. Lega...

 
UN detenuto
Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una ...

 
La sentenza
Mafia, Consiglio di Stato confermascioglimento comune di Parabita

Mafia, Consiglio di Stato conferma scioglimento Comune ...

 
A Cavallino (LE)
Salento, pitbull azzanna un altro cane e proprietaria che tenta di difenderlo

Salento, pitbull azzanna un altro cane e proprietaria c...

 
Il gasdotto
Tap, Potì: «Tavolo anche per Emiliano e Arpa» Ma per ministero Ambiente: «incontro informale»

Tap, Potì: «Tavolo anche per Emiliano e Arpa» Ma per mi...

 
Economia
La rivincita delle scarpe «made in Casarano»

La rivincita delle scarpe «made in Casarano»: i casi Do...

 
Igiene
Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

taurisano

Abusi sessuali
a processoun 57enne

Diversi gli episodi contestati. Chiesto l'abbreviato

TAURISANO - Avrebbe adescato nella piazza del paese un minorenne disabile per poi trascinarlo in casa e abusare di lui. Un 57enne di Taurisano è finito sotto processo. Risponde di violenza sessuale aggravata e continuata. Il sostituto procuratore Carmen Ruggiero ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato già tramutato in una richiesta di abbreviato. Gli avvocati del 57enne, Silvio Caroli e Vincenzo Del Prete, sono in attesa di conoscere giudice e data del processo.

Sieropositivo da tempo, l’accusato avrebbe stuprato più volte un ragazzino disabile attirandolo con piccoli regali. Sull’uomo pende l’accusa di violenza sessuale continuata e aggravata.

L’indagine è stata avviata dopo una denuncia dei genitori del ragazzino, assistiti dall’avvocato Luigi Pinnetta. Gli episodi di presunti abusi sarebbero almeno quattro, avvenuti tra dicembre e gennaio scorsi. Poi un ultimo episodio alla fine di maggio. Il 57enne avrebbe carpito la fiducia del ragazzino per poi trascinarlo a casa e consumare la violenza sessuale. Dopo alcune settimane, il minorenne ha rotto il silenzio e si è confidato con i genitori.

Alla fine gennaio è stata depositata una prima denuncia. Nel contempo, il ragazzino è stato anche sottoposto al test dell’hiv risultando fortunatamente negativo. Nel corso delle indagini, è stato anche sentito dal pubblico ministero alla presenza di una psicologa. Il 57enne, che era stato arrestato, è sempre detenuto. [f.oli.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400