Giovedì 20 Settembre 2018 | 22:21

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

la maglie-leuca

L'ira continua degli operai
bloccata ancora la 275

Il maxi-appalto I lavoratori di nuovo in strada. «Paghi chi ha compiuto le "macroscopiche illegittimità"»

L'ira continua degli operai bloccata ancora la 275

di Mauro Ciardo

LECCE - Le maestranze ex Palumbo tornano a bloccare la statale 275 con slogan contro Anas e Anac.

Si è svolto ieri mattina, come annunciato nelle ore precedenti dal Comitato autonomo «Lavoratori S.s. 275», il sit-in sulla Maglie-Leuca nei pressi di Scorrano, davanti al distributore di carburanti Samer petrol dove dal 18 agosto è stato allestito un presidio permanente.

Una protesta che segue altre simili svolte sullo stesso tratto e che ha come unico obiettivo quello di riportare l’attenzione sulla grave crisi occupazionale che ha investito 161 operai e le loro famiglie, mandati a casa per mancanza di commesse. Da parte sua il gruppo Palumbo, ancora in attesa di riprendere i lavori di completamento della Regionale 8 tra Lecce e San Foca, sostiene di essere il vincitore del bando di gara per il raddoppio e l’ammodernamento della statale 275 che ora Anas sta revocando, dopo aver annullato l’aggiudicazione alla Ccc-Igeco e aver escluso la stessa Palumbo che attraverso la Coedisal e in associazione temporanea di imprese con la Matarrese di Bari aveva vinto un ricorso al Consiglio di Stato il 3 luglio 2014.

Nelle scorse settimane gli operai e le loro famiglie sono scesi tante volte in strada occupando le carreggiate per manifestare con striscioni e sventolando bandiere tricolore. Nel corso del tempo alla protesta si sono uniti anche i volontari delle associazioni “Pro 275”, gli autotrasportatori e alcuni motociclisti. Un sit-in è stato registrato anche davanti alla Prefettura di Lecce ma cantonieri, gruisti, manovali e camionisti hanno anche tentato la via romana, marciando sulle strade della capitale fino alla Direzione generale Anas di via Monzambano.

Ieri mattina la protesta è andata avanti sotto l’occhio vigile delle forze dell’ordine e davanti alle auto che scorrevano i manifestanti hanno esposto striscioni contro il presidente dell’Autorità anticorruzione Raffaele Cantone e contro il presidente di Anas Gianni Vittorio Armani, che - hanno sottolineato i manifestanti - ha proceduto alla revoca dell’appalto nonostante tre sentenze positive a favore del gruppo imprenditoriale a cui appartenevano prima del licenziamento.

«Noi vogliamo che sia posta fine a questa vergognosa messa in scena - ha dichiarato uno dei portavoce, Marcello Fasiello - a pagare non devono essere gli operai e le loro famiglie ma chi ha compiuto le “macroscopiche illegittimità” in sede di commissione di gara».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

 
Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

 
Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

 
Lecce, città più vivibile ampliando la ztl

Lecce, città più vivibile ampliando la ztl

 
Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

Cura sperimentale in Usa per bimba malata grazie ai fondi raccolti in Salento

 
Lecce, mancano gli operatori protestano i genitori

Lecce, mancano gli operatori protestano i genitori

 
Si accovaccia sulla statale per un bisogno e viene travolto da un'auto: muore a 50 anni

Si accovaccia sulla statale per un bisogno e viene travolto da un'auto: muore a 50 anni

 
Negramaro, Lele in ospedale: malore a bordo piscina

Negramaro, Lele stazionario: ma la prognosi resta riservata

 

GDM.TV

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 

PHOTONEWS