Giovedì 24 Gennaio 2019 | 05:06

NEWS DALLA SEZIONE

Caccia ai ladri nel leccese
Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

 
Il caso
Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

 
Uscito dalla macchinetta
Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

Lecce, beve espressino al bar e ingoia pezzo di metallo

 
Il caso nel Leccese
Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

 
A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 

tra Baia Verde e Lido San Giovanni

Case-vacanza superaffollate
10 turisti in 50 mq a Gallipoli

gallipoli

GALLIPOLI - Hanno scoperto anche 10 giovani turisti in un appartamento di 50 mq dato in affitto per le vacanze i finanzieri della Compagnia di Gallipoli a conclusione di controlli ispettivi effettuati tra Baia Verde e Lido San Giovanni, nel territorio gallipolino. I militari hanno controllato 48 appartamenti e scoperto 20 violazioni dell’ordinanza comunale (tutt'ora vigente) di divieto di sovraffollamento. Sanzioni amministrative sono state elevate nei confronti dei proprietari delle case vacanza che sono state sottoposte ad ordinanza di sgombero, anche coattivo.

All’interno dei 48 appartamenti, siti tra «Baia Verde» e "Lido San Giovanni», erano presenti 227 giovani turisti, provenienti da ogni parte d’Italia, disposti a pagare dai 1.000 ai 1.500 euro a settimana la locazione di una casa. Dai controlli è emerso che alcuni appartamenti, di 50 metri quadrati, ospitavano anche 10 giovani turisti ciascuno mentre la normativa prevede che siano accolte al massimo tre persone.

In cinque casi i finanzieri hanno proceduto a segnalazione all’Asl competente per la verifica delle condizioni igienico-sanitarie dei locali dati in locazione. L’attività, ora finalizzata ad approfondire tutti gli aspetti connessi all’assolvimento degli obblighi tributari previsti per le locazioni turistiche, è stata svolta in sinergia con Procura della Repubblica e Prefettura di Lecce, impegnate a fronteggiare le criticità legate all’enorme aumento di presenze durante i periodi estivi nel Comune di Gallipoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400