Martedì 17 Settembre 2019 | 16:20

NEWS DALLA SEZIONE

Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
BariZona Cecilia
Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

Modugno, dopo 50 anni sarà abbattuto lo storico «bubbone»

 
FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 

i più letti

A prete leccese sotto scorta il premio «Forlife» del 2105

A prete leccese sotto scorta il premio «Forlife» del 2105
Sarà Don Antonio Coluccia, il prete originario di Specchia, nel Salento, più volte minacciato di morte e oggi sottoposto a provvedimento di protezione, a ricevere il prossimo 31 ottobre, a Lecce, la statuetta Forlife 2015.
Il giovane sacerdote, infatti, ha trasformato la villa confiscata ad un boss della Banda della Magliana, alle porte di Roma, in una Casa di accoglienza per poveri che vivono i problemi più disparati. Nel 2000, giovanissimo operaio di un calzaturificio di Tricase (Lecce), decise di cambiare completamente vita, per seguire l’improvvisa e grande vocazione: donarsi a Dio per aiutare gli ultimi, i sofferenti e gli emarginati. Ha fondato nel 2012 l’opera Don Giustino Onlus, una comunità destinata a coloro che vivono ai margini ed attualmente opera alla periferia di Roma Nord, dove vive da anni, aiutando i bisognosi, coinvolgendoli in attività rieducative e mettendo sempre faccia e cuore nella sua missione. Oggi, dopo essere stato minacciato di morte più volte, è sotto scorta per ragioni di sicurezza.
Don Antonio riceverà il premio il 31 ottobre prossimo al Politeama Greco di Lecce nel corso della tradizionale iniziativa di Forlife onlus "Insieme per la vita", giunta alla nona edizione. Quest’anno sarà la storica compagnia emiliana dell’operetta Inscena diretta da Corrado Abbati ad allietare il pubblico con "Sogno Viennese", musiche di Johann Strauss con la regia di Corrado Abbati. Nel corso della serata, saranno consegnati i premi alle scuole vincitrici del concorso Forlife "L'arte per la vita" al quale hanno partecipato  numerose scuole di ogni ordine e grado della provincia di Lecce. Il ricavato della serata, condotta dalla giornalista Emanuela Carrozzo, servirà per ultimare i lavori della scuola per 120 ragazzi in Nepal. Sul palco del Politeama salirà anche il vescovo nigeriano, mons Paulinus Bpzeokafor, che riceverà un assegno di 6 mila euro per il completamento del lavoro di illuminazione all’ospedale di Umucho, diocesi di cui è vescovo. Forlife onlus, presieduta dal prof. Alessandro Carriero, docente di radiologia all’università di Novara, nel corso di questi anni ha sostenuto numerose iniziative per l’infanzia svantaggiata in Italia e nel mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie