Lunedì 21 Gennaio 2019 | 10:09

NEWS DALLA SEZIONE

Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 

Sit in degli studenti contro la Buona Scuola in un istituto di Lecce

Sit in degli studenti contro la Buona Scuola in un istituto di Lecce
LECCE - Gli studenti del Blocco Studentesco sono tornati a far sentire la propria voce contro la Buona Scuola di Renzi. Questa mattina hanno infatti dato vita a un sit-in di protesta all’ingresso dell’I.T. “G. Deledda” per esprimere il dissenso verso la riforma voluta dall’attuale governo. “Questa buona scuola si abbatte come una scure sul sistema scolastico - dichiarano in una nota i responsabili del movimento - falciando gli ultimi brandelli di credibilità sopravvissuti alle riforme che si sono susseguite negli ultimi venti anni. Continuiamo a sostenere che l’attuale offerta formativa non regga il confronto con quella della scuola di Gentile.

“Ci vorrebbero inermi pedine dei loro giochi di potere - continuano i ragazzi del Blocco studentesco - vorrebbero studenti già proiettati nel mondo del lavoro con un bagaglio di conoscenze prettamente tecnico. E’ chiaro che non si mira a fare della scuola un luogo di crescita e formazione a 360 gradi, dove si entra ragazzi e si esce uomini; quel che interessa è creare perfetti consumatori da inserire nel meccanismo del sistema-mercato. Questa idea - conclude la nota - ci fa schifo, così come questa riforma ed ogni occasione sarà buona per contestarla".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400