Giovedì 17 Gennaio 2019 | 06:17

NEWS DALLA SEZIONE

A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 
Nel leccese
Investito dalla nipote che giocava a guidare la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

Investito dalla nipote che guidava la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

 

Mafia: due attentati in 24 ore a famiglia pentito Scu Lecce

Mafia: due attentati in 24 ore a famiglia pentito Scu Lecce
LECCE– Secondo attentato intimidatorio in 24 ore ai danni dei familiari del neo 'pentitò Gioele Greco, che vanta un passato di tutto rispetto nell’organizzazione mafiosa salentina Sacra Corona Unita. Ignoti la scorsa notte hanno dato fuoco ad un chiosco di monili e oggetti in argento e bigiotteria riconducibile al padre Damiano e alla compagna. Il chiosco si trova centralissima via Trinchese, a pochi passi da piazza Sant'Oronzo.

Il chiosco è vicino alla rivendita gestita dall’altro fratello di Gioele, Dymon, bersaglio l’altra notte di un analogo attentato incendiario.

Anche in questo caso le fiamme – che hanno prodotto danni limitati – sono state appiccate nella zona retrostante senza lasciare tracce della matrice dolosa, che per gli investigatori della Squadra Mobile appare inconfutabile. Al vaglio degli investigatori ci sono i filmati di alcune telecamere di videosorveglianza della zona. Damiano Greco, insieme al figlio maggiore Dymon, si era dissociato dalla decisione di Gioele di collaborare con la giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400