Sabato 21 Settembre 2019 | 06:30

NEWS DALLA SEZIONE

UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 

Il Biancorosso

Il match di domenica
Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

Tomba del nonno profanata nel mirino il sindaco di Surbo Francavilla, sfregiata l’auto dell’assessore

Tomba del nonno profanata nel mirino il sindaco di Surbo Francavilla, sfregiata l’auto dell’assessore
di Francesco Oliva

SURBO - La tomba del nonno profanata e cinque proiettili lasciati davanti allo studio del fratello imprenditore. Doppia intimidazione nella notte tra martedì e mercoledì ai danni della famiglia del sindaco di Surbo, Fabio Vincenti. E il sospetto degli investigatori è che l’obiettivo possa essere proprio il primo cittadino.L’episodio più duro da accettare è stato forse il raid all’interno del cimitero del paese. «Un gesto vile e codardo» lo ha definito lo stesso sindaco. Favorito dall’oscurità, qualcuno è entrato nel camposanto scavalcando con ogni probabilità il muro di recinzione. Gli ignoti vandali si sono diretti nella cappella di proprietà del padre del sindaco, dove è tumulato il nonno del primo cittadino, scomparso una ventina d’anni fa. Non hanno avuto bisogno di forzare l’ingresso perché la cappella era aperta. Così hanno scardinato la lapide rimuovendo dal loculo il feretro e adagiandolo per terra. Non contenti, i profanatori hanno anche rimosso il coperchio della bara.

Il raid è stato scoperto ieri mattina quando il custode ha aperto il cimitero. Durante il consueto giro di controllo, si è accorto di qualcosa di strano nella cappella della famiglia Vincenti. E ha ha fatto la scioccante scoperta. Subito dopo la bara è stata ricomposta e ricollocata all’interno del loculo. È stato immediatamente richiesto l’intervento dei carabinieri della locale stazione, giunti sul posto assieme ai vigili urbani e ai colleghi del Norm di Lecce.

Le indagini sono scattate immediatamente. I militari hanno ascoltato il padre del primo cittadino e il sindaco stesso. Non c’è, per il momento, un movente ben definito che possa giustificare un simile atto. La caccia ai responsabili, poi, non è semplice. Il camposanto è sprovvisto di un sistema di videosorveglianza e i vandali hanno agito indisturbati.

Ma poco dopo è arrivata la segnalazione di una seconda intimidazione compiuta ai danni della famiglia Vincenti. Bersaglio: l’imprenditore Giuseppe Vincenti, fratello del sindaco e titolare della ditta di costruzioni “Ediltutto”. Ignoti, sempre nella notte tra martedì e mercoledì, hanno lasciato cinque proiettili di pistola sotto il portone dello studio dell’imprenditore in via Piave. È stato lo stesso Vincenti ad allertare le forze dell’ordine. I carabinieri hanno ascoltato a lungo anche il fratello del sindaco, che è caduto dalle nuvole. ha detto di non sapersi spiegare il perché di una simile minaccia. Rimane, così, il mistero sulla duplice intimidazione compiuta nelle stesse ore ai danni dei familiari del primo cittadino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie