Sabato 21 Settembre 2019 | 06:56

NEWS DALLA SEZIONE

UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 

Il Biancorosso

Il match di domenica
Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

Lecce-Venezia a Falconara «Da un'ora chiusi al caldo» In mattinata un suicidio

Lecce-Venezia a Falconara «Da un'ora chiusi al caldo» In mattinata un suicidio
Domenica di passione per chi viaggia in treno sulla dorsale adriatica. Il Lecce-Venezia partito questa mattina dal capoluogo salentino alle 7.00, e atteso all'arrivo nel pomeriggio, è stato fermato alla stazione di Falconara. «Siamo chiusi qui da oltre un'ora e sono già le 13.30 - racconta piuttosto alterato il sig. Luigi - fa caldo e non c'è assistenza. Ci hanno detto che c'è un problema al locomotore, ma è possibile sempre questi disservizi?».
Al momento controllando la situazione delle percorrenze dei treni il convoglio ha già accumulato un'ora ed un quarto di ritardo.

E non è l'unico treno: il Venezia-Lecce è stato del tutto soppresso arrivato alla stazione di Ancona alle 13.08 e i passeggeri spostati sul Milano-Bari, chi dovrà proseguire sino al Salento sarà costretto a prendere una coincidenza da Bari.
Sempre tra Pesaro ed Ancona in contemporanea con i problemi dei due precedenti treni il Torino-Lecce ha già accumulato oltre tre quarti d'ora di ritardo.
Inevitabili le tensioni, il caldo aumenta il disagio in convogli con centinaia di persone a bordo.
«E' incredibile - continua il sig. Luigi - veramente incredibile, non fanno manutenzione, nè provano i locomotori prima di iniziare viaggi così lunghi?».

In effetti tra le motivazioni ufficiali dei blocchi c'è il problema del locomotore fermo per il Lecce-Venezia, anche se proprio questa mattina tra Cattolica e Pesaro un suicidio ha bloccato letteralmente la tratta, con ritardi dei treni di quasi due ore: la vittima è un giovane di 25 anni che si è lanciato sui binari. Il blocco o i ritardi conseguenti hanno interessato 16 convogli sulla linea adriatica: 5 frecce, un Italo, un Intercity e nove regionali.

Da tempo la Gazzetta ha avviato una sua battaglia per avere treni ad alta velocità anche sulla dorsale adriatica, ma con una realtà così servirebbero anche solo treni funzionanti e soprattutto qualche binario in più per decongestionare quando neccessario una linea piuttosto trafficata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie