Domenica 22 Settembre 2019 | 01:28

NEWS DALLA SEZIONE

Due operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
Nel salento
Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

 
UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

Il taxi buca la ruota e chiede il conto al passeggero obeso

Il taxi buca la ruota e chiede il conto al passeggero obeso
di FABIO CASILLI

ROMA - Il taxi su viaggiava buca la gomma e il cliente è «costretto» a pagare, oltre alla corsa, anche il danno. Il motivo? Secondo il tassista, quel danno sarebbe stato provocato dal suo peso, o meglio sovrappeso, essendo il cliente una persona obesa di 250 chili. Protagonista, suo malgrado, della disavventura M.O., salentino 59enne, che giovedì sera ha preso da Lecce un treno per Roma. Nella capitale doveva sottoporsi a una visita medica. Così, venerdì mattina, appena arrivato alla stazione Termini, ha chiamato un taxi per poter raggiungere il quartiere Eur. Durante il tragitto, però, l’auto di servizio ha forato uno pneumatico. Fatalità, proprio quello posteriore, su cui era seduto il passeggero.

Da qui la conclusione in base alla quale il «responsabile» dell’inconveniente sarebbe il salentino in sovrappeso. Ta n t ’è che il tassista romano, dopo aver fatto riparare la ruota, ha presentato al cliente il conto salato: 30 euro per la corsa, più ulteriori 50 per il danno alla gomma. Il salentino, per «non avere problemi ed evitare polemiche », ha messo mano al portafogli e ha saldato tutto.

Lo spiacevole episodio è emerso al ritorno a Lecce, quando l’uomo ha raccontato tutto a Tommaso Prima, responsabile del Comitato salentino in difesa dei diritti delle persone obese. E quest’ultimo ieri lo ha reso pubblico. «Il tassista è stato furbo perché nella ricevuta consegnata risultano solo i 30 euro della corsa e non i 50 euro aggiuntivi - chiarisce Prima - Il cliente è, invece, una persona perbene, mite, tranquilla, che ha pagato senza battere ciglio. Ma non è giusto. Troppe volte, le persone obese subiscono angherie di questo tipo. Un po’ di tempo fa - racconta ancora - un altro obeso ha dovuto rinunciare a vedere un film al cinema con gli amici, perché le poltrone erano troppo strette per lui».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie