Martedì 17 Settembre 2019 | 16:50

NEWS DALLA SEZIONE

Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariDiritti negati
Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 

i più letti

Un panettiere chiude per la crisi va in piazza a Lecce per protesta

Un panettiere chiude per la crisi va in piazza a Lecce per protesta
LECCE – "Ho scelto di trascorrere così le ultime ore di vita del mio negozio, perchè questa iniziativa serva anche per tutte quelle persone che come me hanno perso il lavoro e dicono siamo finiti". Lui è Alfredo Fiorentino, panettiere di 32 anni di Lecce. Da oggi è senza lavoro dopo essere stato costretto dalle difficoltà economiche a chiudere il panificio che aveva aperto appena sei mesi fa e che nelle ultime settimane aveva trasformato in una sorta di "comitato elettorale contro la politica" che, a suo dire, "è sempre più lontana dalle vere esigenze dei cittadini".

Il giovane panettiere ha manifestato in piazza Mazzini dove ha portato l’insegna del suo panificio e la maglietta che era solito indossare quando sfornava il pane, ornata oggi con una orchidea listata a lutto. Accanto, un gazebo per una raccolta simbolica di firme di chi come lui "non crede più nella politica". "Chi sta firmando – commenta Fiorentino – è tutta gente che domani non andrà a votare. In queste settimane nessuno dei candidati o dei politici in lizza si è fatto vivo con me, neppure le istituzioni, almeno per solidarietà, per dire che mi erano vicini". Eppure il giovane panettiere leccese non ha perso le speranze di poter aver una futuro nella sua terra, di non essere costretto a lasciare l’Italia, come si legge nel "I love Italy" scritto sulla sua T-Shirt. "Per far capire a qualcuno - dice – che non dobbiamo essere costretti a lasciare il nostro Paese, in questo caso il Salento, dove ho la mia famiglia, i miei ricordi e dove voglio creare la mia vita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie