Lunedì 21 Gennaio 2019 | 20:39

NEWS DALLA SEZIONE

A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

Truffa l'ex fidanzata e una conoscente arrestato a Galatina

Truffa l'ex fidanzata e una conoscente arrestato a Galatina
GALATINA (LECCE) – Un uomo di 42 anni di Galatina, allenatore di calcio, è stato arrestato dalla polizia per atti persecutori, truffa e falso nei confronti della sua ex fidanzata e truffa ed estorsione ai danni di una conoscente.

L'uomo, secondo quanto accertato dalla polizia, si era finto titolare dell’inesistente azienda 'New Energy', millantando conoscenze con personaggi dello spettacolo e del calcio, simulando ad esempio telefonate con Biagio Antonacci e Alessandro Matri. In particolare alla conoscente aveva proposto un investimento in premi aziendali della sua azienda per 1.050 euro, consegnatigli dalla vittima in quattro tranche, e l’aveva minacciata di morte per costringerla a prelevare allo sportello bancomat 290 euro per spese mai sostenute.

Inoltre, nella qualità di amministratore della ditta individuale dell’ex compagna, aveva trattenuto per sè somme consegnategli dalla donna per eseguire versamenti bancari a copertura di assegni, sottraendole anche assegni in bianco per altre operazioni (tra cui l’ipotetica apertura di un centro estetico e l’acquisto di un’auto Mini Country Man). Dagli accertamenti degli agenti del commissariato di Galatina è emerso che i movimenti finanziari ammonterebbero complessivamente a 60.000 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400