Domenica 21 Ottobre 2018 | 00:22

NEWS DALLA SEZIONE

A Taurisano (Le)
Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

 
L'intervista
Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta culturale»

Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta cultural...

 
Lavori senza autorizzazione
Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: indagata l'Oscar Helen Mirren

Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: in...

 
La rivolta nel M5S
Tap, ultimatum ai parlamentari«Subito incontro o dimissioni»

Tap, ultimatum ai parlamentari «Subito incontro o dimis...

 
Il caso
Migranti, Calimera offre ospitalitàsindaco Riace. Lega: spot a illegalità

Migranti, Calimera offre ospitalità sindaco Riace. Lega...

 
UN detenuto
Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una ...

 
La sentenza
Mafia, Consiglio di Stato confermascioglimento comune di Parabita

Mafia, Consiglio di Stato conferma scioglimento Comune ...

 
A Cavallino (LE)
Salento, pitbull azzanna un altro cane e proprietaria che tenta di difenderlo

Salento, pitbull azzanna un altro cane e proprietaria c...

 
Il gasdotto
Tap, Potì: «Tavolo anche per Emiliano e Arpa» Ma per ministero Ambiente: «incontro informale»

Tap, Potì: «Tavolo anche per Emiliano e Arpa» Ma per mi...

 
Economia
La rivincita delle scarpe «made in Casarano»

La rivincita delle scarpe «made in Casarano»: i casi Do...

 
Igiene
Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Gallipoli, litiga in un bar poi aggredisce agenti in commissariato

Gallipoli, litiga in un bar poi aggredisce agenti in commissariato
BARI – Aggredisce poliziotti anche in commissariato: per questa ragione Rosolino Scorrano, di 33 anni, di Gallipoli, è stato arrestato dal personale del Commissariato di polizia e dovrà rispondere di minacce gravi, oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso della colluttazione avvenuta nella sede del commissariato due agenti hanno riportato escoriazioni e traumi contusivi giudicati guaribili in 5 giorni.
Scorrano, scarcerato ieri dopo essersi reso responsabile di analogo episodio lo scorso gennaio nel pronto soccorso dell’ospedale di Gallipoli, nella tarda serata ha insultato e minacciato gli avventori di un esercizio pubblico il cui gestore ha richiesto l’intervento della polizia. Scorrano all’arrivo degli agenti si è scagliato contro uno di loro, ma dopo una breve colluttazione, è stato bloccato e condotto in commissariato, dove ha continuato a minacciare i poliziotti e danneggiato con una testata il vetro della sala operativa. La polizia ha allertato il personale del 118, che giunto in ufficio, ha provveduto a somministrare all’uomo sedativi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400