Sabato 19 Gennaio 2019 | 17:52

NEWS DALLA SEZIONE

A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 

Lecce, truffa a coniugi denunciato un 44enne

Lecce, truffa a coniugi denunciato un 44enne
LECCE – Un 44enne di Lecce è stato denunciato dalla polizia per truffa per avere con raggiri sottratto ad una coppia di coniugi stranieri, residenti in Italia, proprietari in Lecce di un esercizio commerciale più di 1.000 euro. Il 44enne, che si trovava nel locale degli stranieri che pur conosceva, sentendoli parlare dell’intenzione di prendere un appartamento in affitto, ha proposto un’abitazione.

Dopo averla visitata, hanno pattuito il canone d’affitto, versato 220 euro,anticipo di una mensilità, 220 euro di caparra, e 70 euro per registrazione del contratto, senza però ricevere le chiavi di casa. Lo stesso 'amicò ha offerto di occuparsi dell’assicurazione del veicolo (che egli stesso aveva loro venduto) ricevendo 500 euro. Intanto la coppia in circolazione con la loro auto, è stata fermata dai militari delle Guardia di Finanza che al controllo avendo constatato che il tagliando assicurativo era falso hanno proceduto al sequestro dell’auto. I coniugi dopo aver tentato invano di contattare il truffatore hanno presentato la denuncia alla polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400