Giovedì 17 Gennaio 2019 | 03:41

NEWS DALLA SEZIONE

A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 
Nel leccese
Investito dalla nipote che giocava a guidare la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

Investito dalla nipote che guidava la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

 

«Omicidio Basile», assolto anziano agricoltore: pm aveva chiesto l'ergastolo

LECCE – I giudici della Corte d’Assise di Lecce hanno assolto Vittorio Luigi Colitti dall’accusa di aver ucciso il consigliere comunale di Ugento dell’Idv Giuseppe Basile (nella foto), assassinato con 24 coltellate la notte tra il 14 e il 15 giugno del 2008 davanti alla sua abitazione ad Ugento. La Corte ha assolto l’agricoltore per 'non aver commesso il fatto'. Il pm Massimiliano Carducci aveva chiesto la condanna all’ergastolo
«Omicidio Basile», assolto anziano agricoltore: pm aveva chiesto l'ergastolo
LECCE – I giudici della Corte d’Assise di Lecce hanno assolto Vittorio Luigi Colitti dall’accusa di aver ucciso il consigliere comunale di Ugento dell’Idv Giuseppe Basile, assassinato con 24 coltellate la notte tra il 14 e il 15 giugno del 2008 davanti alla sua abitazione ad Ugento. La Corte (presidente Roberto Tanisi) ha assolto l’agricoltore per 'non aver commesso il fatto'. Il pm Massimiliano Carducci aveva chiesto la condanna all’ergastolo contestando le aggravanti dell’efferatezza e dei futili motivi.

La Corte d’Assise ha accolto la tesi difensiva volta a dimostrare l’inattendibilità del movente ipotizzato dall’accusa, un omicidio d’impeto nato da screzi di vicinato e commesso con numerose coltellate. Nell’inchiesta sull'omicidio del politico salentino venne coinvolto il nipote di Colitti, anche lui di nome Vittorio Luigi, all’epoca dei fatti minorenne. Il giovane venne assolto in primo grado nel dicembre 2010 e in via definitiva nel maggio 2012 dai giudici del Tribunale per i minorenni di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400