Sabato 21 Settembre 2019 | 17:13

NEWS DALLA SEZIONE

Nel salento
Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

 
UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
LecceNel salento
Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
Foggiacontrolli
Fogglia, blitz dei cc al mercato di via Rosati: un ambulante multato, l'altro fugge

Fogglia, blitz dei cc al mercato di via Rosati: un ambulante multato, l'altro fugge

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

Lecce, manifesti offensivi contro politici salentini «Non sanno che fare»

LECCE – Una decina di manifesti contro alcuni politici salentini di centrodestra sono stati affissi su alcuni muri della città, in particolare nel centro storico, nella zona di Porta Rudiae e Porta San Biagio e nei pressi del cinema Massimo. Sui manifesti ci sono le foto dell’ex sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone, del consigliere regionale Saverio Congedo e del vice presidente della Provincia di Lecce Simona Manca
Lecce, manifesti offensivi contro politici salentini «Non sanno che fare»
LECCE – Una decina di manifesti contro alcuni politici salentini di centrodestra sono stati affissi su alcuni muri della città, in particolare nel centro storico, nella zona di Porta Rudiae e Porta San Biagio e nei pressi del cinema Massimo. Sui manifesti ci sono le foto dell’ex sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone, del consigliere regionale Saverio Congedo e del vice presidente della Provincia di Lecce Simona Manca.

Accanto alle fotografie le frasi "I fascisti a Lecce hanno molte facce... e sono tutte facce da c...", oppure "No al fascismo di ogni risma ed epoca", con accanto la foto del leghista Mario Borghezio camuffato da gerarca nazista e tratta dal raduno nazionale di Casapound dello scorso settembre. Anche la foto in cui è ritratta Poli Bortone risale al raduno dello scorso 7 settembre, dove l’ex esponente di An è ritratta mentre stringe la mano a Borghezio. I manifesti sono stati rimossi da agenti della Digos che ora indagano per risalire ai responsabili.

L'ipotesi è che il gesto possa essere riconducile al recente avviso di conclusione delle indagini preliminari notificato dalla procura di Lecce a 38 presunti appartenenti a gruppi antagonisti, protagonisti dei disordini in occasione del corteo antifascista che si tenne a Lecce mentre in contemporanea si svolgeva il raduno di Casapound nelle campagne di Surbo.

"Sono storie che appartengono al passato, un revival ormai estinto dalla fine degli anni '60. Questi poveretti evidentemente non sanno che fare e rivangano fantasmi del passato". E’ il commento dell’ex sindaco di Lecce, Adriana Poli Bortone, in merito ai manifesti apparsi oggi in città che ritraggono anche l’ex primo cittadino accanto a scritte offensive.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie