Martedì 17 Settembre 2019 | 10:51

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 
In via vecchia carmiano
Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio, Bari-Reggina:

Calcio, Bari-Reggina: finisce 1-1. Gol di Sabbione

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

 
LecceOperazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 

i più letti

Lecce, sgominato clan della Scu nel Salento Diciannove gli arresti

LECCE – In una operazione condotta dai carabinieri del comando provinciale di Lecce, 19 persone, tutte presunti appartenenti alla organizzazione di tipo mafioso Sacra Corona Unita operante nel nord Salento vengono arrestate in queste ore perchè ritenute responsabili di associazione di tipo mafioso, traffico illecito di sostanze stupefacenti, porto abusivo d’armi, estorsione e rapina. Le persone raggiunte da ordinanza di custodia cautelare in carcere sono presunti affilati al clan De Tommasi-Notaro (quest’ultimo arrestato il 1° dicembre scorso dopo un periodo di latitanza). Gli arresti vengono eseguiti anche in Germania e Svizzera
Lecce, sgominato clan della Scu nel Salento Diciannove gli arresti
LECCE – In una operazione condotta dai carabinieri del comando provinciale di Lecce, 19 persone, tutte presunti appartenenti alla organizzazione di tipo mafioso Sacra Corona Unita operante nel nord Salento vengono arrestate in queste ore perchè ritenute responsabili di associazione di tipo mafioso, traffico illecito di sostanze stupefacenti, porto abusivo d’armi, estorsione e rapina. Le persone raggiunte da ordinanza di custodia cautelare in carcere sono presunti affilati al clan De Tommasi-Notaro (quest’ultimo arrestato il 1° dicembre scorso dopo un periodo di latitanza). Gli arresti vengono eseguiti anche in Germania e Svizzera, dove due persone sono ricercate poichè colpite da mandato di arresto internazionale. I provvedimenti sono stati disposti dal Giudice per le Indagini preliminari del Tribunale di Lecce Annalisa De Benedectis su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Nel corso delle indagini sono stati eseguiti numerosi sequestri di droga e di un arsenale di armi nella disponibilità del clan mafioso.

Nel corso dell’attività investigativa, i carabinieri hanno accertato una serie di episodi intimidatori, anche a scopo omicidiario, tra membri dello stesso clan. Obiettivo, la conquista della leadership sul territorio del nord Salento, finalizzata al controllo del traffico di stupefacenti e delle altre attività illecite. Le indagini hanno permesso di ricostruire in particolare numerose intimidazioni a colpi di colpi d’arma da fuoco contro persone, autovetture ed abitazioni degli affiliati, prologo di una faida interna per la supremazia del gruppo emergente. Sequestrata droga e un arsenale di armi nella disponibilità del clan. Nel corso della pianificazione delle azioni di fuoco in danno degli avversari, gli investigatori sono riusciti a disinnescare ogni minaccia eseguendo numerosi controlli con conseguenti arresti.

TUTTI GLI ARRESTATI - Sergio Notaro, 1960, di Squinzano; Vincenzo Carone, 1958, di Mesagne; Vladimiro Cassano, 1965, di Squinzano; Gianluca De Blasi, 1975, di Novoli; Danilo De Santis Campanella, 1972, di Squinzano; Salvatore Milito, 1972, di Squinzano, già in carcere a Lecce; Cosimo Emiliano Palma, 1984, di Squinzano; Andrea Pierri, 1988, Squinzano; Antonio Pierri, 1984, Squinzano; Franco Pierri, 1952, Squinzano; Nicola Pierri, 1982, Squinzano; Alfredo Scazzi, 1979, Squinzano; Paolo Scazzi, 1989, Squinzano; Andrea Spagnolo, 1978, Squinzano; Emanuela Spalluto, 1986, Novoli; Vincenzo Stippelli, 1978, Squinzano; Gianluca Tamborrini, 1980, Squinzano; Andrea Valentino, 1985, Squinzano; Stefania Viterbo, 1965, Novoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie