Domenica 20 Gennaio 2019 | 04:40

NEWS DALLA SEZIONE

In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 

Tenta stupro durante rapina in casa: arresti

LECCE – Ha fatto irruzione in un’abitazione, ha rapinato 150 euro ad una donna e, prima di fuggire, sotto la minaccia di un coltello, ha tentato di violentarla: per questi fatti la polizia ha arrestato in flagranza di reato a Lecce il ventunenne Alessandro Paglialonga e un suo presunto complice, Gianluca Cina, trentenne, che faceva il 'palò all’esterno dell’abitazione.
Tenta stupro durante rapina in casa: arresti
LECCE – Ha fatto irruzione in un’abitazione, ha rapinato 150 euro ad una donna e, prima di fuggire, sotto la minaccia di un coltello, ha tentato di violentarla: per questi fatti la polizia ha arrestato in flagranza di reato a Lecce il ventunenne Alessandro Paglialonga e un suo presunto complice, Gianluca Cina, trentenne, che faceva il 'palò all’esterno dell’abitazione. La donna, di origini asiatiche, dopo essere stata liberata dalla presa dell’aggressore, piangendo disperatamente, a gesti ha fatto capire ai poliziotti di essere stata picchiata con pugni in testa e all’addome, minacciata con il coltello e derubata. Infatti addosso a Paglialonga sono state trovate tre banconote da 50 euro sottratte alle vittima.

L’arrestato ha detto agli agenti di aver compiuto la rapina perchè aveva bisogno di denaro per pagare l’affitto e ha confessato che fuori dall’abitazione c'era il suo complice. I due sono accusati di concorso in rapina, danneggiamento e violazione di domicilio, mentre Paglialonga risponderà anche di violenza sessuale, porto ingiustificato di coltello e lesioni personali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400