Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 07:56

NEWS DALLA SEZIONE

A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 

Filanto ultimo atto Avviata mobilità per 300 lavoratori

di ALBERTO NUTRICATI
CASARANO - Attivata la procedura di mobilità per tutto il personale di Labor e Tecnosuole per cessazione di attività. Si tratta rispettivamente di 103 e 110 lavoratori, con qualifiche varie. La richiesta è stata inoltrata lo scorso venerdì. Stessa sorte tocca ai circa 80 lavoratori di Filanto spa e ai circa venti di Italiana Pellami
Filanto ultimo atto Avviata mobilità per 300 lavoratori
di ALBERTO NUTRICATI

CASARANO - Attivata la procedura di mobilità per tutto il personale di Labor e Tecnosuole per cessazione di attività. Si tratta rispettivamente di 103 e 110 lavoratori, con qualifiche varie. La richiesta è stata inoltrata lo scorso venerdì. Stessa sorte tocca ai circa 80 lavoratori di Filanto spa e ai circa venti di Italiana Pellami. Per queste ultime, la procedura sarà attivata nelle prossime ore, probabilmente già domani. Nel collocare il personale in mobilità si darà priorità ai lavoratori che entro il prossimo 30 novembre dichiareranno volontariamente la propria non opposizione al provvedimento, secondo quanto precedentemente concordato con le organizzazioni sindacali.

È, questo, l’ultimo capitolo della complessa vicenda legata al gruppo Filanto. La mobilità, infatti, è l’amaro epilogo di una lunghissima storia che ha segnato, in un modo o nell’altro, il destino di Casarano e del basso Salento. La mobilità coprirà un periodo che va dai 3 ai 4 anni, a seconda dell’anzianità lavorativa maturata. Dopo di che gli interessati non percepiranno più alcun sussidio economico.
Del resto, alcuni di loro hanno già usufruito della cassa integrazione per quasi 15 anni. Ci sono speranze per una piccolissima parte di loro. A breve, infatti, partirà la nuova manovia di orlatura della Leo Shoes, nella quale dovrebbero trovare posto una trentina di lavoratori in mobilità. Si tratta di una piccola goccia nel «mare magnum» della platea di lavoratori del Tac espulsi loro malgrado da ciclo produttivo, le cui speranze di trovare un impiego si assottigliano di giorno in giorno, in attesa che qualcosa cambi e, questa volta, finalmente in meglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400