Mercoledì 16 Ottobre 2019 | 09:37

NEWS DALLA SEZIONE

nel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
nel salento
Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

Veglie incendio distrugge agenzia funebre, cc: «È doloso»

 
nel salento
Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

 
il caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Eccellenze pugliesi
Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

 
dal 24 al 27 ottobre
Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro: tra gli ospiti Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

Torna a Lecce Conversazioni sul Futuro, con Pistoletto, famiglia Regeni, il Pulitzer Kertzer

 
dati positivi
Salento, meno incidenti sul lavoro ma boom di malattie

Salento, meno incidenti sul lavoro ma boom di malattie

 
sulle coste del Salento
Migranti: in 13 su un veliero sbarcano a Porto Selvaggio

Migranti: in 13 su un veliero sbarcano a Porto Selvaggio

 
musica
«Explorers»: parte da Lecce il nuovo show di Rai Gulp

«Explorers»: parte da Lecce il nuovo show di Rai Gulp

 
L'operazione
Elicottero dei cc in volo sul Salento: 7 arresti in flagrante per droga e armi

Elicottero dei cc in volo sul Salento: 7 arresti in flagrante per droga e armi

 
dalla digos
Scontri violenti tra tifosi Casarano e Taranto: 17 denunce

Scontri violenti tra tifosi Casarano e Taranto: 17 denunce

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel nordbarese
Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

 
Barinel Barese
Casamassima, rapina, furti d'auto ed estorsioni al centro commerciale: 51enne in carcere

Casamassima, rapina, furti d'auto ed estorsioni al centro commerciale: 51enne in carcere

 
FoggiaLa decisione
Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

 
Tarantonel tarantino
Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

Filanto ultimo atto Avviata mobilità per 300 lavoratori

di ALBERTO NUTRICATI
CASARANO - Attivata la procedura di mobilità per tutto il personale di Labor e Tecnosuole per cessazione di attività. Si tratta rispettivamente di 103 e 110 lavoratori, con qualifiche varie. La richiesta è stata inoltrata lo scorso venerdì. Stessa sorte tocca ai circa 80 lavoratori di Filanto spa e ai circa venti di Italiana Pellami
Filanto ultimo atto Avviata mobilità per 300 lavoratori
di ALBERTO NUTRICATI

CASARANO - Attivata la procedura di mobilità per tutto il personale di Labor e Tecnosuole per cessazione di attività. Si tratta rispettivamente di 103 e 110 lavoratori, con qualifiche varie. La richiesta è stata inoltrata lo scorso venerdì. Stessa sorte tocca ai circa 80 lavoratori di Filanto spa e ai circa venti di Italiana Pellami. Per queste ultime, la procedura sarà attivata nelle prossime ore, probabilmente già domani. Nel collocare il personale in mobilità si darà priorità ai lavoratori che entro il prossimo 30 novembre dichiareranno volontariamente la propria non opposizione al provvedimento, secondo quanto precedentemente concordato con le organizzazioni sindacali.

È, questo, l’ultimo capitolo della complessa vicenda legata al gruppo Filanto. La mobilità, infatti, è l’amaro epilogo di una lunghissima storia che ha segnato, in un modo o nell’altro, il destino di Casarano e del basso Salento. La mobilità coprirà un periodo che va dai 3 ai 4 anni, a seconda dell’anzianità lavorativa maturata. Dopo di che gli interessati non percepiranno più alcun sussidio economico.
Del resto, alcuni di loro hanno già usufruito della cassa integrazione per quasi 15 anni. Ci sono speranze per una piccolissima parte di loro. A breve, infatti, partirà la nuova manovia di orlatura della Leo Shoes, nella quale dovrebbero trovare posto una trentina di lavoratori in mobilità. Si tratta di una piccola goccia nel «mare magnum» della platea di lavoratori del Tac espulsi loro malgrado da ciclo produttivo, le cui speranze di trovare un impiego si assottigliano di giorno in giorno, in attesa che qualcosa cambi e, questa volta, finalmente in meglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie